Mercoledì 29 settembre, Alex Belli e Samy Youssef hanno discusso al Grande Fratello Vip per motivi banali: il primo ha chiesto di stare in silenzio ai coinquilini per ascoltare un messaggio dalla regia mentre il secondo non ha apprezzato i modi. Successivamente la lite è degenerata, poiché Soleil Sorge è intervenuta e si è scagliata contro il modello egiziano e contro Ainett Stephens. Parlando con Alex, la modella è tornata ad attaccare Soleil Sorge. A tale proposito, la modella venezuelana ha dichiarato di essere pronta a "vendicarsi" con la 27enne italo-americana.

L'accaduto

Mercoledì 29 settembre, Alex Belli ha chiesto ai suoi coinquilini di stare zitta un momento per ascoltare una comunicazione da parte della regia. Il modo in cui è stato chiesto, però, non è piaciuto a Samy Youssef. Di conseguenza, il modello egiziano ha rimproverato l'ex attore di Centovetrine. Nel mezzo della discussione tra i due, è intervenuta anche Soleil Sorge. La 27enne anziché sedare gli animi, si è scagliata contro Samy e Ainett perché avrebbero urlato troppo: "Sembrate delle scimmie". Le affermazioni di Soleil hanno riscosso un certo malcontento da parte di alcuni "vipponi", tra cui Raffaella Fico che ha accusato Sorge di razzismo, così anche i fan sui social.

Stephens su tutte le furie

Dopo la discussione avvenuta nella notte con Soleil Sorge, Ainett Stephens è tornata sull'argomento. Parlando con Alex Belli, la modella si è domandata se anche nella puntata di venerdì 1 ottobre Sonia Bruganelli donerà l'immunità alla 27enne. Nella speranza che i suoi desideri diventino realtà, la 39nne ha dichiarato che l'atteggiamento di Soleil è stato esagerato: "Arrivare a chiamare delle persone scimmie, ignoranti e dire di non sapere mettere insieme i verbi è troppo".

Secondo Ainett, lo scambio di opinioni tra Samy e Alex si sarebbe risolto tranquillamente senza l'intervento di Soleil. Per questo motivo, la concorrente si è detta pronta a vendicare la lite con Sorge: "Ho sentito tutto e non gliela faccio passare".

La reazione di Belli

Dopo avere ascoltato la coinquilina attentamente, Alex Belli ha ammesso che la piega presa durante la festa è stata piuttosto brutta.

L'attore si è sentito in dovere di spezzare una lancia a favore di Ainett e Samy: "Gliel'ho detto a lui che aveva sbagliato momento". Lo stesso Alex ha sostenuto che probabilmente avrebbero chiarito in un secondo momento e sicuramente avrebbero messo tutto a tacere.

Nel frattempo, l'atteggiamento di Soleil sembra spaccare ancora una volta la casa del Grande Fratello Vip. Dopo la lite avvenuta con Ainett e Samy, a restare dalla parte della 27enne è solamente Manila Nazzaro. La maggior parte dei "vipponi" hanno trovato eccessivo il modo di porsi della 27enne verso gli altri coinquilini. In particolare, Raffaella e le sorelle Selassié hanno spiegato come Soleil abbia avuto a tutti gli effetti un comportamento razzista.