Il Paradiso delle Signore 7 viene trasmesso dal lunedì al venerdì alle ore 16:05 su Rai 1 e in streaming su RaiPlay. Le anticipazioni dello sceneggiato nato da un'idea di Giannandrea Pecorelli riportano che Marcello (Pietro Masotti) e la Contessa Adelaide (Vanessa Gravina), dopo la notte di passione, decideranno di vedersi per mettersi d'accordo su come agire d'ora in avanti. Tale parentesi focosa susciterà l'ironia di Ferdinando (Fabio Fulco), ma Ludovica (Giulia Arena) non darà assolutamente corda al partner. Se da un lato i pettegolezzi circa la liaison tra la nobile e il cameriere sembreranno non interessare granché ai diretti interessati, dall'altro lato la giovane Brancia ne sarà stranamente incuriosita.

La zia di Marco (Moisè Curia), inoltre, proporrà a Barbieri di diventare socio del Circolo. Malgrado non vi siano spoiler ufficiali a riguardo, Ferdinando potrebbe denunciare Marcello per aggressione, dopo il pugno ricevuto, e ciò costringerebbe Barbieri e la contessa a chiudere la società William.

Ferdinando vicino alla denuncia a Marcello per aggressione

Negli ultimi episodi de Il Paradiso delle Signore 7, la concretizzazione dell'acquisto di Palazzo Andreani da parte del Commendatore Umberto Guarnieri (Roberto Farnesi) aveva spinto Ferdinando a provocare Marcello durante una serata al Circolo finché quest'ultimo, esausto, non gli aveva sferrato un pugno in pieno volto.

Da quel momento Ludovica (Giulia Arena) aveva scelto di non avere più niente a che fare col fidanzato, anche se poi ha finto per tornare sui suoi passi, mentre la nobile Di Sant'Erasmo aveva consigliato a Barbieri di fare ammenda con l'ex armatore.

Secondo le anticipazioni ufficiali disponibili, Marcello non chiederà scusa a Ferdinando e ciò potrebbe portare il fidanzato di Ludovica a denunciare Barbieri per aggressione.

Marcello e Adelaide vicini alla chiusura della società William

Qualora la denuncia per aggressione di Ferdinando ai danni di Marcello dovesse concretizzarsi, è possibile che ciò abbia delle ripercussioni non indifferenti sugli affari del cameriere e della Contessa Adelaide.

Il focus potrebbe essere incentrato sulla società William che, non portando i nomi dei creatori e beneficiari, potrebbe mettere nei guai lo stesso Marcello, ma indirettamente anche la nobile Di Sant'Erasmo.

A tal proposito, Barbieri e Adelaide si vedrebbero costretti a chiudere la società di comodo per evitare di incorrere in guai legali e di conseguenza vanificare i risultati affaristici ottenuti sino a quel momento.