Vietato usare l'automobile. Si potrebbe sintetizzare con questo slogan il modo di spostarsi ad Amsterdam. La capitale dell'Olanda è un piccolo gioiellino attraversata da centinaia di canali e unita da altrettanti piccoli ponti soprattutto nella caratteristica zona centrale a un passo dal porto.

Come muoversi ad Amsterdam - La città è dotata di una ottima rete di trasporti pubblici: tram, autobus, metropolitana e treni. I tram funzionano dalle 6 del mattino fino alla mezzanotte. Molti di essi hanno la stazione centrale dei treni come capolinea. Anche la maggior parte dei bus ha nella Centraal station il suo cuore nevralgico.

La rete dei bus è molto più estesa rispetto a quella dei tram e collega davvero ogni parte della città.

Le linee della metropolitana di Amsterdam sono 4: le linee 50, 51, 53 e 54. Tre di queste partono dalla stazione dei treni e la collegano con le zone a sud della città. La linea 50 non parte dalla stazione ma dalla zona a ovest della città e consente di collegare le zone meridionali con quelle occidentali evitando di passare per le zone centrali della città. Per coloro che staranno in città per diversi giorni è consigliato fare un abbonamento a ore: 48, 72, 96 ore.

Ad esempio un biglietto valido per 48 ore costa 12 euro mentre quello per 72 costa 16,50 euro. In alternativa c'è la I Amsterdam City Card che garantisce la mobilità illimitata con i mezzi pubblici e la possibilità di entrare gratuitamente o con un cospicuo scontro nei musei e nei principali luoghi a pagamento della città.

I migliori video del giorno

Una city card da 48 costa 52 euro, quella da 72 costa invece 62 euro. Se vi dovesse capitare di essere ad Amsterdam nella bella stagione il consiglio è quello di noleggiare una bella bici.

Cosa visitare - Sono davvero tantissime le cose da vedere ad Amsterdam. Sicuramente bisogna fare un giro in battello fra i canali e in particolare nell'anello dei canali del XVII secolo. Per quanto riguarda l'arte il Rijksmuseum e il Van Gogh Museum sono un must senza dei quali non si può dire di essere andati ad Amsterdam. Molto affascinante anche l'antica chiesa gotica Oude Kerk e il quartiere Jordaan. Molto toccante anche la visita nella casa di Anna Frank.