Venerdì 24 maggio è stato indetto uno sciopero dei trasporti che colpirà le maggiori città italiane. In questo articolo, oltre a analizzare le cause dello sciopero, daremo gli orari e le fasce protette per quanto riguarda i principali mezzi pubblici della città di Napoli: metropolitane, bus e funicolari.

Sciopero nazionale trasporti Napoli 24 gennaio: le cause dello sciopero

Lo sciopero nazionale dei trasporti del 24 gennaio che colpirà anche la città di Napoli è stato indetto dall'USB Lavoro Privato. Le motivazioni dello sciopero sono da ritrovarsi all'interno di un percorso di privatizzazione verso cui sta andando la sistemazione e l'organizzazione del trasporto pubblico in Italia.

L'USB Lavoro Privato fa sapere che il fenomeno della privatizzazione, lungi dal portare chissà quali miglioramenti nel trasporto pubblico, avrà molto probabilmente ricadute pesanti sullo stesso. Da un lato, si ritiene che una privatizzazione porti a una riduzione effettiva delle tratte che non sono troppo frequentate, venendo così meno alle regole di un trasporto pubblico, dall'altro, la questione riguarda anche i lavoratori delle aziende di trasporto pubblico: con la privatizzazione il rischio di licenziamenti salirebbe e la precarietà sul posto di lavoro aumenterebbe.

Sciopero nazionale trasporti Napoli 24 gennaio: orari e fasce protette ANM

Per quanto riguarda lo sciopero del trasporto pubblico di venerdì 24 gennaio a Napoli, questi sono gli orari e le fasce protette dell'azienda di trasporti ANM.

I migliori video del giorno

A quanto fa sapere l'azienda dei trasporti ad essere sicuramente garantite saranno le corse dalle ore 5.30 alle 8.30 (ovviamente è da intendersi come ultima partenza quella delle ore 8.00) e dalle ore 17.00 alle 20.00 (da intendersi come ultima partenza alle ore 19.30). in più l'ANM assicura con certezza che il servizio di trasporto pubblico sarà nuovamente regolare all'incirca 30 minuti dopo la conclusione dello sciopero.

Sciopero nazionale trasporti Napoli 24 gennaio: orari e fasce protette Metronapoli

Per quanto riguarda lo sciopero del trasporto pubblico di venerdì 24 gennaio a Napoli, questi sono gli orari e le fasce protette di Metronapoli. Analizziamo nello specifico le varie linee: 1) Linea 1: l'ultima corsa da Piscinola ci sarà alle ore 9.12 mentre da piazza Garibaldi alle ore 9.20. le fasce protette del pomeriggio saranno da Piscinola a partire dalle ore 17.28 ma soltanto fino alle 19.44 mentre da piazza Garibaldi saranno a partire dalle ore 18.08 ma soltanto fino alle 19.52; 2) Linea 6: l'ultima corsa sarà dalla fermata di Mostra d'Oltremare alle ore 9.22 mentre da Mergellina sarà alle ore 9.30.

Sciopero nazionale trasporti Napoli 24 gennaio: orari e fasce protette funicolari

Per quanto riguarda lo sciopero del trasporto pubblico di venerdì 24 gennaio a Napoli, questi sono gli orari e le fasce protette delle funicolari. Analizziamo nello specifico le varie linee: 1) la Funicolare di Montesanto avrà queste fasce protette, dalle ore 7.00 alle ore 9.20, nel pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.50; 2) la Funicolare di Mergellina avrà queste fasce protette, dalle ore 7.00 alle ore 9.20, nel pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.50; 3) la Funicolare Centrale avrà queste fasce protette, dalle ore 6.30 alle ore 9.20 e dalle ore 17.00 alle ore 19.50; 4) la Funicolare di Chiaia avrà queste fasce protette, dalle ore 6.30 alle ore 9.20 e dalle ore 17.00 alle ore 19.50. #sciopero generale

Per concludere, ricordiamo che è sempre utile tenersi aggiornati sugli orari e le fasce protette previste per lo sciopero del trasporto pubblico del 24 gennaio, in quanto, come accade spesso e volentieri, possono andare incontro a cambiamenti anche all'ultimo momento.