Dove andare a #pasqua 2014? Vale sempre il detto Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Dunque perché non pianificare una vacanza o un breve weekend con la propria famiglia o in coppia? Viaggiare ad aprile, vuol dire prima di tutto risparmiare rispetto ai mesi estivi, ma è risaputo che durante i ponti di primavera e durante le vacanze pasquali i prezzi salgono a dismisura. Potete decidere se restare in Italia, dedicarvi ad un breve fine settimana in una città d’arte o partire per una vacanza di una settimana.

Offerte Pasqua 2014, viaggi e vacanze al caldo e capitali Europee

Se sognate una Pasqua al caldo, verso tutte quelle mete esotiche da sogno non disperate perché molte agenzie online, proprio adesso stanno offrendo numerosi pacchetti viaggi scontati, a patto di partire entro una settimana.

Tui Viaggi, ad esempio, propone delle offerte viaggio per Capo Verde e Marsa Alam in Egitto, sono dei last minute scontati che prevedono una settimana di vacanza con volo più hotel in mezza pensione a partire da 450 euro.

Decisamente low cost anche le offerte per le Capitali Europee; sempre con Tui ci sono proposte weekend volo e hotel per Parigi, Budapest, Berlino, Istanbul e Barcellona da 430 euro. Il sito Viaggiare.it offre invece dei pacchetti molto interessanti per Lisbona, Parigi, Madrid e Marrakech; i prezzi partono da 199 euro ma variano in base all’hotel scelto, all’aeroporto di partenza e alla data prescelta, alla fine spenderete circa 400 euro.

Pasqua 2014 terme, agriturismo e città d’arte

Se una vacanza di una settimana non è nelle vostre tasche prendete appunti per altre idee low cost ed economiche.

I migliori video del giorno

Organizzate, ad esempio, un fine settimana in agriturismo per stare all’aria aperta, gustare ottime pietanze tradizionali, fare passeggiate a cavallo, escursioni e molto altro. L’agriturismo è sempre più prenotato, compici i prezzi bassi e la possibilità di fare sul posto il pranzo di Pasquetta.

Alle terme potete rimettervi in forma e prendere la palla al balzo per un weekend benessere da condividere con la vostra dolce metà, ma anche le città d’arte sono gettonate, soprattutto per un viaggio di un giorno o per chi può rimanere fuori massimo 2 giorni. Ovviamente le più quotate sono Roma, Firenze, Venezia, Napoli, Torino, ma volendo per fare qualcosa di alternativo potete puntare il vostro navigatore verso città e luoghi insoliti come la Maremma toscana o i borghi medievali di Umbria, Marche e Toscana.