Volete visitare un luogo affascinante, ricco di divertimento e di cultura? Rimini è la città che fa per voi. Abbiamo scelto i posti che meritano una citazione particolare. La Domus del chirurgo. In questa casa romana risalente al II secolo d.C. sono stati ritrovati circa 150 ferri chirurgici usati da un medico militare greco di nome Eutyches che curava i feriti sul campo di battaglia. L'area si estende per 700 mq ed è stata aperta al pubblico il 7 dicembre 2007 dopo ben 18 anni di restauri. Molto belli i mosaici perfettamente conservati.

Museo di Rimini

Il Museo fu progettato dall'architetto bolognese Alfonso Torreggiani e costruito tra il 1746 ed il 1755. Inizialmente fu sede di un Convento dei Gesuiti. Dopo essere stato ristrutturato ha aperto al pubblico nel 1990. Opere da ammirare (oltre 1.500): il Crocefisso di Giovanni da #Rimini, dipinto del 1300 circa, la Pala di San Vincenzo opera di Domenico Ghirlandaio, la Visione di San Girolamo (1641) e Sant'Antonio da Padova col Bambino Gesù (1659) del Guercino.

Tempio Malatestiano

Il Tempio Malatestiano è l'emblema dell'amore tra Sigismondo Pandolfo Malatesta, signore di Rimini e la bella Isotta degli Atti amante ed infine moglie (si sposarono nel 1456) ed ora seppelliti insieme nel Tempio. Secondo il Malatesta l'opera doveva diventare un mausoleo per i due innamorati. L'edificio fu progettato dal celebre architetto genovese Leon Battista Alberti e conserva il Crocifisso di Rimini, dipinto realizzato da Giotto (1301 circa), l'affresco di Piero della Francesca, Sigismondo Pandolfo Malatesta in preghiera davanti a San Sigismondo (1451) e i preziosi bassorilievi Giochi dei putti di Agostino di Duccio.

Borgo San Giuliano

All'interno del Borgo di San Giuliano c'è la Chiesa omonima. All'interno si possono ammirare vari dipinti, tra questi le Storie di San Giuliano del pittore Bittino da Faenza (inizio 1400) ed il Martirio di San Giuliano, dipinto realizzato dal pittore veneziano Paolo Veronese. Nella chiesa riposano anche le reliquie di San Giuliano patrono della città dal 1225, martire cristiano che fu perseguitato dall'imperatore romano Decio (249 d.C).

Parchi tematici

Da visitare l'Italia in miniatura (prezzo biglietto ridotto: 16 €, intero 22 €), il parco acquatico Oltremare a Riccione (RN) per ammirare i delfini (prezzo biglietti: 20-24 €), l'Acquario di Cattolica per osservare un'infinità di pesci (prezzo biglietti: 14-19 €), Fiabilandia, parco dedicato ai bambini piccoli (prezzo biglietti: 16-23 €). A circa 70 km di distanza si può visitare il grande parco giochi di Mirabilandia (Ravenna). #La tua vacanza

Spiagge

Gli stabilimenti balneari di Rimini sono circa 250. Non c'è nessun biglietto da pagare per scendere sulle spiagge, solo se il cliente decide di rimanere può chiedere il lettino e l'ombrellone pagando un cifra non elevata. Le spiagge sono fornite con tutti i servizi possibili per un totale relax.