Scopriamo insieme la classifica dei 6 Paesi più ricchi al mondo nel 2014.


Qatar Un emirato del Medio oriente, situato in una piccola penisola della più grande penisola arabica, confina a sud con l'Arabia Saudita, ed è circondato dal golfo Persico. La principale risorsa economica è rappresentata dal petrolio. Il Paese in cima alla classifica in termini di numero di emigrati in grado di risparmiare ed investire. Secondo i dati della Qatar Central Bank, lo stipendio medio di uno straniero in Qatar è di circa 2mila dollari al mese. 


Lussemburgo Stato membro dell'Unione europea situato tra Germania, Francia e Belgio, senza sbocco al mare. Basata sul settore bancario, sulla produzione dell'acciaio e sull'industria. Il redditto pro capite dei cittadini si attesta sui 106.406 dollari.


Singapore Una citta-stato del sud-est asiatico, situata sull'estrema punta meridionale della penisola malese. Nota per essere il centro nevralgico di attività finanziarie, è anche famosa per la più alta concentrazione di milionari. Ha un Pil pro capite di 56.694 dollari.


Norvegia Dopo i Paesi Bassi, in top ten ancora uno Stato Europeo, dove il reddito pro capite è di 38.883 euro annui. La Norvegia entra nella top 5 dei paesi più ricchi grazie all'espansione economica, dovuta alla produzione di energia idroeletrica e allo sfruttamento dei giacimenti petroliferi del Mare del Nord.


Hong Kong Una delle due regioni amministrative speciali della Repubblica popolare cinese insieme a Macao. Si trova sulla costa meridionale della Cina tra il delta del Fiume delle Perle e il Mar Cinese Meridionale. L'economia di Hong Kong è ad alto reddito, fondata su commercio e servizi, con un settore privato sviluppato e dinamico, un sistema finanziario ben regolato, un'alta capitalizzazione, una sana gestione della cosa pubblica e una severa disciplina fiscale. Pil pro capite 38.123 dollari. 


Brunei Uno stato situato sull'isola del Borneo, nel sud-est asiatico. Con l'eccezione della costa affacciata sul Mar Cinese Meridionale, confina completamente con la Malesia. L'economia si basa essenzialmente sul petrolio, ciò permette una considerevole ricchezza. Pil pro capite di 42.402 dollari. 
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto