Le vacanze estive sono passate da poco, eppure neanche il tempo di scaricare le foto dell’estate dalla fotocamera ed è già tempo di iniziare a pensare alle prossime vacanze. Una buona occasione per riprendere le valigie potrebbe essere il prossimo ponte del 1 novembre. Difatti, la ricorrenza in cui si celebrano tutti i Santi, quest’anno cade di sabato: pertanto potrebbe essere una buona occasione per partire senza richiedere giorni di ferie al lavoro e per non far perdere troppi giorni di scuola ai più piccoli.

La parola weekend fa spesso “rima” con city break rigorosamente nelle principali Capitali Europee. E considerata la durata ed il tempo a nostra disposizione non sarebbe affatto una cattiva idea.

Londra, Parigi, Berlino, Dublino, Edimburgo Barcellona, Madrid, Praga, Budapest, Vienna, Istanbul, Amsterdam rappresentano le mete più classiche per la categoria. Tuttavia un po’ di fantasia e di voglia di uscire dal “branco” potrebbe farci fare delle piacevolissime sorprese: Leeds o Manchester ad esempio nel Regno Unito, le spagnole Siviglia e Valencia, Riga in Lettonia, Rotterdam nei Paesi Bassi o perché non Malta dove magari potremmo allungare la nostra estate? L’unica cosa che serve davvero è la voglia di scoprire e di rispettare luoghi, culture e tradizioni dei paesi che andremo a visitare. A fine viaggio sarete sempre un po’ più felici e ricchi dentro.

Per chi invece non ha voglia di prendere l’aereo o di spostarsi eccessivamente, ci sono delle ottime opportunità anche senza allontanarsi troppo da casa.

I migliori video del giorno

Per chi vive nel Nord Italia, una buona idea per il weekend potrebbe essere quella di visitare Lugano in Svizzera, o perché non la bella città di Trieste? Le Cinque Terre, anche se non sono nella loro stagione migliore, rappresentano dei luoghi di grande fascino, l’area del Lago di Garda, Mantova o Portorose in Slovena comoda ed economica soprattutto per chi vive nel nord-est italiano. Dal Centro Italia, oltre alle meravigliose città d’arte: su tutte Roma, Firenze, Perugia, Siena, troviamo degli splendidi borghi dove è possibile rilassarsi nei tanti centri benessere immersi in incantevoli scenari. Il Sud Italia, che ha la fortuna di avere tradizionalmente un clima particolarmente mite, offre anche una buona scelta, ad esempio la splendida Costiera Amalfitana, le isole di Capri ed Ischia, il fascino e la storia delle città di Napoli, Salerno, Bari, Reggio Calabria con i suoi Bronzi o perché non la splendida terra siciliana? Anche in questo caso l’unica cosa di cui abbiamo bisogno è la voglia di partire e tanta fantasia. Molto gettonati anche i tanti parchi a tema sparsi in tutto il territorio italiano, consentono di accontentare i più piccoli e di tornare bambini per qualche ora.