Secondo il rapporto dell'Istat 'noitalia' appena il 40,8% degli italiani lo scorso anno ha fatto una vacanza lunga, dato inferiore alla media europea. Sono invece in aumento le persone che decidono di optare per vacanze brevi, magari il fine settimana.

Uno dei giornali inglesi più quotati ha appena concluso una ricerca in cui si chiedeva il parere del pubblico sulle città più sconosciute ma allo stesso tempo in cui merita spendere il fine settimana. Oggi sono località facili da raggiungere grazie ai collegamenti aerei low cost e dove non rimarrete delusi perché hanno molto da offrire e poco frequentati dai flussi turistici:

Ecco i risultati, con qualche consiglio su posti alternativi da visitare:

  1. Bologna - Italia, riconosciuta come la sede della prima Università al mondo, visita al centro storico e al bar del Museo di arte moderna per chi ha voglia di cultura e allo stesso tempo di bere un drink, nonché il museo del gelato appena fuori città;
  2. Nizza - Francia, il ristorante Afrodite per gli amanti della cucina d'elite e visita al Museo Matisse dedicato al pittore;
  3. Alghero - Italia, cittadina medioevale della Sardegna, spiagge con acque cristalline e ottimi servizi;
  4. Sarajevo - Bosnia, passeggiata nel centro storico dove ci si può immergere nel mix di culture presenti in città e fermata al bar Pravda;
  5. Lubiana - Slovenia, raccomandazione di prenotare una camera/cella all' Art Celic Hostel, un'ex prigione rimodernata ad ostello e di andare al centro culturale e musicaleMenza Pri Koritu;
  6. Granada - Spagna alle spalle della Sierra Nevada una città occidentale con forte presenza di cultura araba, visita obbligata alle terme arabe El Bañuelo;
  7. Sofia - Bulgaria, approfittate del Free Sofia Tour, un giro della città guidato gratuito;
  8. Salonicco - Grecia, non mancate la visita alla torre bianca e a uno dei numerosi café in città;
  9. Varsavia - Polonia, grande attività culturale negli ultimi anni, soggiorno al Puro Hotel per gli amanti del "moderno";
  10. Basilea - Svizzera, architettura museale all'avanguardia e ristoranti chic.

Per dare la tua opinione lascia un commento utilizzando il riquadro in basso.

Se sei interessato a notizie come questa clicca su Segui all'inizio dell'articolo vicino al mio nome.