All'indomani del week end di fuoco che ha visto il maniero di Reggello, comune della provincia di Firenze, letteralmente invaso da centinaia di visitatori, sulla pagina facebook del Comitato FPXA, organizzatore e promotore volontario dell'evento, già piovono richieste per sapere quale potrà essere la prossima data papabile per avere la possibilità di accedere al gioiello toscano. L'origine di tanto clamore è presto detta: l'edificio, fatto costruire nel 1605 dagli Ximenes D'Aragona e riprogettato dal rampollo di famiglia Ferdinando Panciatichi fra il 1853 e il 1889, è un trionfo di stile moresco, ispirato all'Alhambra di Granada e, considerando che le sue 300 spettacolari e ricchissime sale d'intarsi e arabeschi si collocano in piena campagna Toscana, assolutamente sorprendente.

Location, questa, che non è sfuggita neanche al regista Matteo Garrone: ne 'Il racconto dei racconti', su consiglio di un negromante, la regina di Selvascura divora il cuore di un drago marino, e il salone in cui si svolge l'episodio si trova proprio all'interno della struttura.

Dove iscriversi - L'ingresso a Sammezzano, del resto, non è affatto cosa semplice: il castello, di norma chiuso, viene mediamente aperto gratuitamente al pubblico per 3 o 4 giornate all'anno appena, e il numero dei posti disponibili è sempre limitato e di volta in volta annunciato sul sito del Comitato stesso. Ed è proprio sul sito - in orario e giorno stabiliti - che gli aspiranti ospiti hanno potuto e potranno iscriversi tramite un apposito modulo, e tentare così la propria chance. Ma attenzione, bisogna essere estremamente veloci: lunedì 1 giugno, come precedentemente comunicato, a partire dalle 21.00 il modulo è stato caricato online, e in 58 secondi erano già arrivate 3798 prenotazioni, a fronte dei 750 posti disponibili da scaglionare fra sabato 7 e domenica 8 giugno.

I migliori video del giorno

Inutile provare a iscriversi prima dell'orario indicato: in quel caso la pagina web, che si appoggia ad un server esterno, darà errore. Per farcela, dunque, non sono richiesti requisiti particolari: entrano i più rapidi. Attenzione anche al numero di compagni di viaggio: ogni richiedente, oltre al nome e cognome, potrà indicare un massimo complessivo di 6 persone.

L'annuncio ufficiale del Comitato FPXA - Incalzati, dicevamo, da continue richieste, i volontari del Comitato annunciano dunque su Sammezzano.org: 'Al momento non sono previste aperture del castello. Il nostro è un comitato culturale, composto da soli volontari e non è proprietario del castello, che appartiene ad una società inglese. Al momento non sono previste nuove aperture pubbliche organizzate dal comitato; negli ultimi tre anni abbiamo potuto organizzare visite in ottobre e maggio/giugno. Speriamo di ripeterle, in particolare a ottobre, ma il tutto però dovrà essere concordato con la proprietà. Il parco e l'esterno del castello sono comunque accessibili tutto l'anno.

Andiamo in vacanza: quindi non potremo rispondere alle vostre email. Ci sentiamo a settembre! Buone vacanze a tutti'. È dunque ottobre il mese a cui guardare per la prossima, ipotetica data di apertura, non prima. La prima buona regola, va da sé, consiste nel consultare con regolarità la pagina Facebook del Comitato a partire dalla fine dell'estate. Che vinca il migliore. Anzi: il più veloce.