Da Nord a Sud dello stivale ci sono tantissime città da visitare almeno una volta nella vita. skyscanner, il motore di ricerca di Viaggi, ne ha scelte 100 tra grandi e piccole metropoli, borghi, villaggi tra le colline, sulla costa o a picco su una montagna. Tra le scelte non sono presenti tutte le città più note, appositamente per dare spazio anche 'ai più piccoli' ma caratteristici angoli di paradiso, tradizioni, buona cucina e ospitalità che l'Italia può offrire.

#100città nel BelPaese

La Valle d'Aosta racchiude alcuni dei paesaggi di montagna più spettacolari, tra questi spicca senza dubbio Courmayeur con la sua inimitabile vista sul Monte Bianco.

Ma anche le cittadine sono delle mete imperdibili tra cui Aosta e Bard, eletto uno dei borghi più belli d'Italia deve la maggior parte della sua notorietà al bellissimo forte arroccato.

In Piemonte, dopo aver fatto una capatina a Torino ed aver visitato Venaria Reale, è d'obbligo perdersi tra paesini sul lago, come la piccola Orta San Giulio o Stresa, e degustazioni di prodotti tipici. Tra questi imperdibile Alba col suo Tartufo Bianco e la vista sulle Langhe.

In Liguria, l'unica delle cinque terre a rientrare in classifica è Monterosso, anche se vengono tutte ricordate. Troviamo poi Genova col suo acquario, Sanremo, dove si terrà proprio in questi giorni il Festival della musica italiana [VIDEO] e Alassio.

Per la Lombardia vengono citate oltre a Milano, presente anche tra i 30 viaggi Greenery del 2017, Mantova e Bergamo, tra le piccole spiccano Pavia e Gardone Riviera.

I migliori video del giorno

In Trentino vengono segnalate Trento, Bolzano, Riva del Garda e San Martino di Castrozza per gli amanti del trekking. Nella regione dell'amore troviamo, appunto, Venezia e la colorata Burano, Verona, Padova, e Auronzo di Cadore per gli amanti della natura.

Nel Friuli, oltre alla splendida Trieste, vanno ricordati Cividale del Friuli, Sauris (in provincia di Udine) e la bellissima Grado.

In Emilia oltre a Bologna, Ferrara, Modena, spiccano Polesine Parmense, Fontanellato.

Nel Centro Italia ci sono alcuni dei borghi e città più ricchi di tradizione. Dalla Toscana fino al Lazio, passando per Marche e Umbria troviamo Carrara, Firenze, Siena, Pisa, San Casciano dei Bagni, Bolgheri, Pienza, San Gimignano, Perugia, Castelluccio di Norcia, Orvieto, Città di Castello, Deruta, Piediluco, Urbino, Ascoli Piceno, Sirolo, Genga, Roma, Viterbo, Civita di Bagnoregio, Arpino, Ponza, Bracciano, Sperlonga.

Infine tra le città del Sud e delle isole dell'Italia, quelle definite di mare e di vacanze, ma in realtà sono molto di più.

Sono pezzi di storia, pezzi di tradizione. L'Aquila, Sulmona, Barrea, Roccascalegna, Termoli, Campobasso, Agnone, Castel San Vincenzo, Napoli, Salerno, Positano, Ischia, Padula, Castellabate, Peschici, Otranto, Lecce, Ostuni, Gallipoli, Trani, Ginosa, Matera, Pietrapertosa, Maratea, Cosenza, Tropea, Gerace, Taormina, Catania, Siracusa, Noto, Agrigento, Lipari, Palermo, Favignana, Cagliari, Alghero, Carloforte, Barumini e Porto Cervo.

#100città: il contest su Instagram

Queste sono le città italiane scelte dalla redazione di Skyscanner Italia. Ma le meraviglie del BelPaese non finiscono certo qui. Tra grandi città, piccoli borghi e meraviglie della natura l'Italia non finisce mai di stupire. E quindi quali mancano? quali consigliereste tra le mete imperdibili? Farlo è semplice, basta utilizzare l'hashtag #100città e taggare il profilo ufficiale @SkyscannerIT sul proprio canale Instagram.