La moussaka è un piatto caratteristico della cucina greca e medio-orientale, che ha conquistato i palati di mezzo mondo. I pareri riguardo le origini di questa famosissimo piatto greco sono discordanti: alcuni ritengono sia nata nell'isola di Cipro altri ne attribuiscono l'origine all'isola Creta, la cui tradizione culinaria ha subito nel corso dei secoli passati l'influenza delle usanze e della cucina turca e araba. La moussaka è una pietanza formata da strati alternati di melanzane fritte a strati con ragù, di agnello o di maiale, il tutto e spolverizzato con formaggio grattugiato. Alla fine tutti gli strati vengono ricoperti da abbondante besciamella e viene cotta nel forno di casa.

Pubblicità
Pubblicità

Ingredienti per la Moussaka:

  • Melanzane: 1,5 kg.
  • Patate: 500 gr.
  • Carne trita di agnello: 500 gr.
  • Carne trita di suino: 500 gr.
  • Pomodori da sugo maturi: 500 gr.
  • Formaggio Pecorino grattugiato: 150 gr.
  • Formaggio Parmigiano Reggiano, o Grana Padano grattugiato: 100 gr.
  • 2 cipolle di media grandezza
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • 5 cucchiai circa di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Olio di semi di arachide, o olio per friggere: q.b.

Ingredienti per la besciamella

  • Latte fresco intero o parzialmente scremato: 1 lt.
  • Burro: 100 gr.
  • Farina: 100 gr.
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata
  • Sale: q.b.

Preparazione della Moussaka

Lavate le melanzane ed eliminate la parte verde alle loro estremità; fatto questo asciugatele e tagliatele a fettine spesse circa 4-5 millimetri.

Pubblicità

In una pentola, mettete l'olio di oliva, gli spicchi d’aglio schiacciati e le cipolle tagliate finemente, quindi fate dorare ed aggiungete le carni trite. Cuocete a fuoco vivace e lasciate soffriggere, mescolando di tanto in tanto. Quando la carne sarà rosolata, aggiungete il vino rosso e fate sfumare. Aggiungete la cannella, il sale ed il pepe.

Unite i pomodori tagliati a cubetti molto piccoli e lasciate cuocere a fuoco basso per circa un ora, mescolando ogni tanto per non fare attaccare il ragù. Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse di circa cinque millimetri. Friggete le melanzane in una padella con abbondante olio e lasciatele sgocciolare su della carta assorbente per togliere l'unto in eccesso. Nello stesso modo friggete le patate.

Preparate la besciamella e una volta che questa è pronta, potete comporre la moussaka: prendete una teglia di circa 25×30 centimetri, mettete sul  fondo le patate e sopra metà delle melanzane, poi versate metà del ragù ed infine 2-3 cucchiai dei formaggi grattugiati.

Pubblicità

Ripetete la composizione degli strati, senza però mettere le patate, quindi unite la metà dei formaggi grattugiati alla besciamella e mescolate bene: versatela in modo uniforme sopra  la moussaka. Unite i formaggi grattugiati rimasti e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti. Quando la besciamella assumerà un bel colore dorato, estraete la moussaka dal forno e lasciate intiepidire il tutto. Servitela ben calda. Per gli amanti della cucina greca, qui troverete altre ricette che vi renderanno davvero felici e delizieranno i vostri palati. #Corretta alimentazione #alimenti e bevande #Ricette