Sono stati i veri protagonisti della prima puntata del Festival di Sanremo, e lo saranno anche nella seconda in onda oggi 10/02/2016: stiamo parlando dei nastri colorati arcobaleno che hanno accompagnato le esibizioni di molti Big del Festival.

L'iniziativa partita dal web in sostegno del disegno di legge "Cirinnà" è stata accolta da molti artisti, e dopo la conferma di Patty Pravo siamo certi che lo saranno anche nella puntata odierna. Scopriamo insieme il significato dei nastri color arcobaleno e come è nata l'iniziativa #SanremoArcobaleno

L'arcobaleno a Sanremo: ecco perchè i nastri colorati 

Il disegno di legge Cirinnà arriva prepotentemente al Festival di Sanremo, ma tradendo le aspettative non è stato l'ospite internazionale Elton John a portare in scena il dibattito sulle unioni civili, ma la presenza dei nastri colorati "arcobaleno" che hanno accompagnato le esibizioni all'interno del Teatro Ariston degli artisti in gara.

Pubblicità
Pubblicità

A lanciare l'iniziativa è stato il regista, fotografo e video maker Luca Finotti, twittando proprio ai cantanti in gara la richiesta di salire sul palco con qualcosa che richiamasse i colori arcobaleno in sostegno delle unioni civili, correlando l'appello con l'hashtag #SanremoArcobaleno. A diffondere l'appello su Facebook è stato Andrea Pinna, vincitore dell'ultima edizione di Pechino Express seguitissimo sui social con le sue "Perle". Andrea riprendendo l'appello di Finotti ha sottolineato che quest'iniziativa serve a far comprendere ai nostri politici che "l'amore ha gli stessi diritti per tutti", definendo questo gesto una protesta contro le disuguaglianze

L'appello di Pinna ha fatto registrare la prima adesione, con Arisa che ha commentato con un semplice "va bene". Anche Noemi ha preannunciato la sua adesione sui social, pubblicando su Twitter la foto dei nastri colorati e la frase "Diritti uguali per tutti", e Patty Pravo, storica icona gay che salirà sull'Ariston oggi 10 febbraio, ha già dato la sua adesione alla protesta.

Pubblicità

I nomi degli artisti che si sono esibiti con i nastri colorati a Sanremo 2016

Non sono stati solo Arisa e Noemi ad esibirsi portando i colori Arcobaleno  a Sanremo. Su dieci artisti ben cinque si sono esibiti con i nastri colorati. Oltre alle due donne infatti Enrico Ruggeri, Irene Fornaciari e il batterista dei BluVertigo hanno sfoggiato i lunghi nastrini, e vista l'adesione di Patti Pravo che si esibirà oggi, possiamo affermare che il fenomeno #SanremoArcobaleno è destinato a ripetersi nella seconda puntata, con altri artisti che manifesteranno contro le discriminazioni e le disuguaglianze nel campo dell’amore ma non solo. #Musica #Televisione #Festival Sanremo