Pubblicità
Pubblicità

Gli sviluppatori di #Whatsapp hanno aggiunto una nuova funzionalità [VIDEO] che consente agli utenti di eliminare i #messaggi inviati, a condizione che non siano passati più di 7 minuti dal momento dell'invio. Esiste un modo per sapere ugualmente quali sono stati i messaggi cancellati dalla chat? Sorprendentemente, la risposta è sì!

Ciò è possibile perché i testi vengono salvati nel registro di notifica del sistema Android. Dunque bisogna accedere a questo registro per visualizzare i messaggi di WhatsApp che sono stati nascosti dagli amici.

Notification History

Notification History è un'applicazione che consente di accedere direttamente al registro delle notifiche di Android.

Pubblicità

Questo #trucco può essere utilizzato solo se l'utente di WhatsApp possiede un cellulare con sistema operativo Android 6 o qualsiasi altra versione superiore, mentre negli altri casi l'applicazione non è supportata [VIDEO].

Per accedere al registro, basta cliccare sul pulsante di accesso e trovare l'opzione "WhatsApp", individuando il pulsante "android.text". Per gli utenti di Nova Launcher, il sistema di lancio Android è più semplice, poiché non è necessario scaricare un'altra applicazione. Infatti basta creare un widget chiamato "Registrazione Log" che consentirà l'accesso diretto alla cronologia delle notifiche tramite l'applicazione stessa.

Vedere i messaggi cancellati senza app aggiuntive

Invece chi è in possesso di un telefono con sistema operativo Android puro senza alcun tipo di personalizzazione, non avrà bisogno di utilizzare alcuna applicazione aggiuntiva.

Pubblicità

Sarà possibile accedere al registro con l'aggiunta del widget "adjustments", cercando successivamente nell'elenco "Registro delle notifiche" il messaggio nascosto.

Tuttavia, questi sistemi hanno anche delle limitazioni: se la notifica viene scartata, si perderà qualsiasi possibilità di recupero dei messaggi eliminati che, di conseguenza, non potranno essere più letti. Inoltre è possibile visualizzare solo i primi 100 caratteri del testo, limite imposto dal sistema Android. Di conseguenza, i messaggi più lunghi non saranno recuperabili per intero.

Inoltre il registro salva le notifiche solo per un tempo limitato, e funziona soltanto con i messaggi che hanno generato una notifica sul telefono, poiché se la notifica non viene visualizzata, il registro di sistema non può salvare il testo. Questa circostanza si verifica, ad esempio, quando la conversazione è disattivata. Infine il recupero non riguarda foto e video.