Pronto un nuovo aggiornamento sulle Previsioni meteo della seconda parte del mese di novembre e del prossimo inverno 2014/2015 che inizierà tra circa un mese, esattamente 21 dicembre.

Continua questa diatriba tra gli esperti del settore meteorologico che cercano di fornire previsioni meteo a lungo termine, da una parte c'è chi parla di inverno epocale con neve in quasi tutta Italia, compresa Roma e dall'altra chi è sicuro che la prossima stagionale invernale sarà come quella dell'anno scorso, ovvero mite e piovosa.

Previsioni meteo novembre 2014 

Terminata questa fase di maltempo che ha colpito totalmente la nostra penisola, con piogge e raffiche di vento notevoli, per i prossimi giorni è prevista una breve tregua, almeno per il fine settimana; già da lunedì prossimo però le precipitazioni torneranno a colpire l'Italia, sopratutto al nord dove i rischi per alcune città come Genova sono molto elevati; diversa la situazione per il centro-sud che soffrirà un po di variabilità ma le piogge torneranno nella norma stagionale.

Per la parte finale del mese di novembre invece le previsioni meteo ci indicano che dovrebbe arrivare un importante calo delle temperature.

Previsioni meteo inverno 2014/2015: sarà freddo o mite?

Partendo dal presupposto che previsioni meteo a così lungo periodo vanno prese sempre con le pinze, in questi giorni sui vari siti meteorologici si sta scatenando un vero dibattito su come sarà il prossimo inverno; ad esempio sul forum del sito ilmeteo.it si parla di stagione invernale apocalittica con temperature che raggiungeranno i -20 gradi nelle zone settentrionali dell'Italia; questa certezza proverrebbe da una mappa definita top secret e disegnata dai centro meteo internazionali.

Invece ascoltando le parole di Clare Nullis, portavoce dell'organizzazione meteorologica mondiale, si deduce che il prossimo inverno in Europa potrebbe essere molto simile a quello passato; questo è dovuto al fatto che tra America e Europa si sta creando una coesistenza di climi opposti; è se in America come si pensa farà un freddo secolare, dai noi non potrà che essere una stagionale invernale molto mite.