I cittadini italiani stanno facendo i conti con una temperatura davvero molto alta in questi giorni, la quale è destinata però ad aumentare ancora. Un weekend molto caldo infatti quello che aspetta l'Italia, soprattutto al Sud, dove verranno toccati i 40 gradi e 38 gradi nelle zone del Centro. Al Nord si sfioreranno invece i 35 gradi e i picchi più alti saranno quelli in Emilia Romagna. Nelle coste previsto qualche grado in meno, ma saranno comunque delle giornate ricche di afa e umidità. Il 5 luglio sarà una giornata particolarmente rovente, ma tra sabato e domenica arriveranno anche dei temporali molto violenti.

Previsioni meteo, vasto anticiclone tornerà nel nostro Bel Paese

Una nuova massa d'aria calda arriverà in Italia nella giornata di venerdì. Sabato 6 luglio le temperature al Sud e sulle Isole maggiori saranno molto alte. In particolar modo sono previste punte massime fino ai 40 gradi. Nelle zone del Nord la situazione sarà lievemente migliore, con qualche grado in meno. Sulle Alpi potranno esserci alcuni temporali di calore, in particolare in Alto Adige, Valle D'Aosta e Valtellina.

Anche domenica 7 luglio la situazione non sarà migliore, con al Sud un clima decisamente molto afoso. Sul pomeriggio sono previsti grandinate e forti colpi di vento nel Friuli, in Trentino Alto Adige e Veneto. Per combattere il caldo estivo e soprattutto queste giornate così afose, gli esperti consigliano di bere molto in modo tale da reintegrare i liquidi persi, mangiare cibi ricchi d'acqua e sali minerali.

Importanti cambiamenti climatici a partire dalla prossima settimana

Nella giornata di domenica sarà necessario prestare dunque una particolare attenzione, specialmente nelle zone del Nord. Gli eventi che si verificheranno in alcune zone il 7 luglio, anticiperanno solamente quello che accadrà poi nei giorni successivi.

Gli esperti meteo parlano infatti di un cambiamento importante a partire dalla prossima settimana. L'anticiclone africano farà marcia indietro verso le proprie terre originarie, portando così nel nostro Bel Paese delle temperature più fresche e piacevoli, che regaleranno un periodo di relativa tregua al caldo torpido dell'ultimo periodo.

A partire dall'8 luglio le temperature saranno dunque maggiormente cangianti. Si verificheranno infatti alcuni temporali al Nord ed al Centro, ma anche al Sud dove però saranno meno frequenti rispetto alle altre zone sopra citate. Previste anche alcune grandinate. Questo cambiamento porterà dunque un calo di temperature, specialmente al Centro-Nord, dove ci sarà una diminuzione che potrebbe andare dai sei agli otto gradi.

Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!