Fino all’altro giorno il termometro in Sardegna sfiorava i 30 gradi ma a partire da oggi – secondo gli esperti del meteo – anche nell’Isola arriverà l’autunno, con abbondanti piogge e temporali. Al punto che i tecnici della Protezione Civile della Regione Sardegna hanno emesso – a partire dalle 15 di oggi, mercoledì e fino alla mezzanotte – un bollettino di allerta gialla per gravi rischi idrogeologici causati dai forti temporali, che si abbatteranno nelle prossime ore in tutta l’Isola.

In particolar modo le zone più a rischio saranno quelle del Flumendosa – Flumminedu, Campidano e Iglesiente che per prime verranno colpite dall’ondata di maltempo. Anche se – con il passare delle ore – la pioggia e i temporali colpiranno anche i settori centrali della Sardegna per poi spostarsi in tutta la zona settentrionale. La “colpa” del brutto tempo – secondo i tecnici dell’ufficio Meteo dell’Aeronautica di Decimomannu – è l’arrivo “di una profonda aria depressionaria – assicurano i meteorologi – che pian piano si sta avvicinano alla Sardegna.

Ora infatti il fronte depressionario si trova in una vasta zona del Mediterraneo occidentale. Ma – concludono gli esperti – nelle prossime ore, probabilmente a partire da questo pomeriggio, il maltempo raggiungerà l’Isola che sarà colpita da forti piogge e temporali. Almeno fino alla prossima domenica”.

L’arrivo della bassa pressione

Il peggioramento – almeno in Sardegna – è atteso a partire dalla serata di oggi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

“Per il momento infatti l’Isola – spiegano gli esperti di Meteo7 – è rimasta ancora ai margini dalla vasta striscia di nuvoloni che per ora sta costeggiando la parte ovest della Sardegna. Una situazione meteo spinta dalle forti correnti umide di scirocco, che si stanno sempre più avvicinando e che, sicuramente a partire dal pomeriggio – assicurano gli esperti del tempo – colpiranno in pieno l’Isola con un progressivo aumento della nuvolosità, in particolare da sudovest verso nordest.

Nuvole che – nel pomeriggio – produrranno precipitazioni sempre più intense ed estese praticamente in tutta la Sardegna”. Una situazione che ha messo in allerta la Protezione Civile: le piogge infatti in serata interesseranno in particolare i settori occidentali dell’Isola e poi - a tarda serata – si sposteranno prima su tutte le aree centrali per poi spingersi fino a quelle occidentali. Soltanto le temperature, nonostante la pioggia, non subiranno notevoli variazioni. con le temperature che oscilleranno tra i 14 e i 28 gradi.

Le previsioni

Secondo gli esperti di Meteo7 il maltempo, con ogni probabilità, concederà una piccola tregua nella giornata di domani, giovedì, quando le piogge diminuiranno abbondantemente. Ad eccezione del settore nordorientale dell’isola dove le precipitazioni saranno copiose anche se però in rapido esaurimento. Nelle giornate successive e fino a domenica – secondo gli esperti – ci sarà una situazione meteo piuttosto variabile, con alternanze di nuvolosità diffusa e grandi schiarite.

Anche se – nei prossimi giorni – non sono da escludere forti rovesci di pioggia e temporali diffusi, in particolare nelle zone centro-orientali della Sardegna. Da domenica però la situazione sarà in deciso miglioramento, con un probabile aumento delle temperature. Insomma l’autunno è arrivato a metà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto