Calciomercato Fiorentina, la squadra di Vincenzo Montella cerca un centrocampista capace di dirigere il gioco, un giocatore che possa far fare alla viola un notevole salto di qualità. L'uomo ideale che risponde perfettamente all'identikit creato dalla società è sicuramente Xabi Alonso, soprattutto dopo il recente infortunio di Pizzarro che costringerebbe Montella a reinventare Borja Valero o Aquilani in posizione di play-maker.

Eduardo Macia conosce molto bene l'ex Liverpool e la Fiorentina si sta muovendo molto sul mercato spagnolo ultimamente, il giocatore ha un contratto in scadenza con il Real nel 2014 e nelle gerarchie di Ancelotti è stato sorpassato da Khedira e Modric e il giovane Casemiro sta facendo davvero bene con le merengues.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Fiorentina

La ricerca di un posto da titolare, che gli consentirebbe la convocazione ai prossimi mondiali, potrebbe così spingere Xabi Alonso a cambiare aria e a diventare il vero protagonista del calciomercato viola.

Ma è risaputo che il mercato non è tutto "rose e fiori", i problemi in vista per Della Valle sono due, primo il pesante ingaggio di circa 4 milioni del giocatore. Alonso potrebbe comunque decidere di ridurselo ma il budget per l'ingaggio stanziato dalla dirigenza viola si aggira attorno al milione e mezzo. Su questo fronte la Fiorentina dovrà intervenire in uscita, ricavando la quantità di liquidi necessaria tramite una cessione.

Il secondo problema è rappresentato dal Liverpool, la squadra inglese vedrebbe di buon occhio un ritorno di Alonso a gennaio e il giocatore sarebbe altrettanto felice di tornare all'ovile, dove ha vinto una Champions League nel 2005. Per sbaragliare la concorrenza la Fiorentina deve sperare che l'ambizioso progetto che sta mettendo in campo attragga il diretto interessato.