La Juve di Antonio Conte, dopo essersi portata a casa la Supercoppa italiana e dopo l'esordio vincente in Serie A contro la Samp, cerca di rendere ancora più competitiva la propria rosa, attraverso il Calciomercato.

Le voci su un imminente ingaggio di Nani dal Manchester United sembrano non essere fondate e un possibile arrivo del giocatore è rimandato al 2014, quando scadrà il suo contratto con i Red Devils e il trasferimento potrà essere effettuato a parametro zero.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Ci sarà comunque da battere la forte concorrenza delle big europee, senza contare un possibile rinnovo con il Manchester stesso. Nel frattempo, andiamo ad esaminare questi ultimi giorni di calciomercato Juve.

I bianconeri sono ancora alla ricerca di un centrocampista.

L'affare Zuniga si sta complicando a causa delle interferenze del presidente partenopeo De Laurentis, ecco allora che Marotta punta una possibile alternativa. Si tratta del romanista Marquinho, che a roma non sta trovando spazio. L'arrivo di Strootman, la conferma di Pjanic e l'attuale stato di grazia di Florenzi non aiutano, ecco allora che il brasiliano non è affatto incedibile. Sul giocatore c'è anche l'Inter, ma la Juve è in vantaggio.

In attacco, si aspetta di poter cedere Quagliarella, e se insieme a lui dovesse partire anche Matri, ecco che Antonio Conte avrebbe bisogno di un nuovo attaccante. Il calciomercato Juve si sta orientando su tre nomi: Ibarbo, Belfodil e Denis. L'attuale attaccante dell'Atalanta non avrebbe problemi a trasferirsi in un top club, magari giocando anche un po' meno.

I migliori video del giorno

Ibarbo è un obbiettivo cercato da tempo, mentre Belfodil non sta convincendo a Milano e potrebbe essere una possibile scelta. In uscita anche Marrone, che ha una valutazione di 10 milioni. Su di lui ci sono stati timidi interessamenti da parte di Cagliari e Parma, dove gioca Biabiany, obbiettivo dichiarato dei bianconeri.

Il calciomercato Juve si incrocia con il calciomercato Milan. Le due società, infatti, stanno trattando per l'arrivo di Alessandro Matri in rossonero. Oggi ci dovrebbe essere un contatto telefonico tra Marotta e Galliani. Il Milan è arrivato a 12 milioni e l'affare potrebbe chiudersi presto, ma non mancano le polemiche. Alla provocazione di Allegri su un suo addio al Milan, si sono aggiunte le proteste dei tifosi rossoneri che non gradirebbero l'arrivo dell'attaccante bianconero. Infatti, ieri sera a San Siro, in occasione della partita di qualificazione di Champions League, Milan-PSV, i tifosi hanno mostrato uno striscione che recitava "Matri? No grazie".

Sul fronte calciomercato Inter, è ufficialmente sfumato il sogno Eto'o, che quest'oggi raggiungerà Londra per firmare con il Chelsea di Mourinho. Si aspetta, quindi, l'arrivo di Thohir che avrà 5 membri su 7 nel cda interista, una vera e propria rivoluzione.

Siamo sicuri che gli ultimi giorni di calciomercato ci riserveranno grandi sorprese.