Marrone-Juventus, un binomio destinato a durare una settimana o un anno. Sono queste le alternative che rimangono ai bianconeri per decidere cosa fare di un centrocampista giovane ed interessante ma che in un reparto che comprende nel suo ruolo già Pirlo e Pogba difficilmente troverà spazio. Per questo la cessione è probabile, ma manca ancora la destinazione.

Al momento le strade sono due: cederlo subito per arrivare a Kondogbia, o il prossimo anno per Nainggolan.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Per essere più precisi, nel primo caso si può decidere di cedere Marrone proprio al Siviglia in modo da avere uno sconto di 10 milioni circa sul cartellino di Kondogbia, valutato 20.

Se il Siviglia non accettasse, si potrebbe decidere di cedere l'Under 21 all'Udinese, alla Roma o alle mille altre squadre che lo seguono, sempre poi con finalità il centrocampista del Siviglia.

Se invece Kondogbia non dovesse arrivare, l'alternativa c'è già, ovvero tenere Marrone ancora un altro anno e cederlo nella prossima stagione, insieme a Beltrame, al Cagliari per avere Nainggolan. Questa soluzione piace a Cellino che vorrebbe tenere un altro anno il suo gioiello, ed anche se molti grandi club sono su di lui, si rende conto che sarebbe un suicidio cederlo oggi, a pochi giorni dalla chiusura del mercato.

Non c'è solo Marrone a movimentare il mercato bianconero di oggi. In uscita infatti c'è anche Quagliarella che ha accettato il trasferimento in Premier League e, a parità di offerta, deve scegliere tra Sunderland e West Ham.

I migliori video del giorno

Secondo Tuttosport potrebbe firmare già oggi.

Fausto Rossi intanto firma con il Valladolid, comproprietà da 1,5 milioni di euro. Si fa più complicata invece la cessione di Matri. Marotta sembrava potesse chiudere facilmente con la Roma cedendolo per Marquinho più un conguaglio, ed invece i giallorossi vogliono effettuare uno scambio di prestiti. A queste condizioni la Juve non ci sta.

Sicuro dell'addio anche Boakye che piace a mezza Italia ed anche in Spagna, mentre continuano ad arrivare segnali dall'Inghilterra su un presunto interessamento dei bianconeri per Nani, ma ancora non ci sono state offerte ufficiali.