Dopo l'addio doloroso di Carlo Ancelotti con destinazioneMadrid, sarà Laurent Blanc il nuovo uomo guida per la formazione parigina nellastagione 2013/14. In molti sostengono però che l'ex tecnico di Bordeaux eFrancia sia solo un "traghettatore" in vista dell'arrivo di Arsene Wenger nell'estate2014. Si vedrà, ma intanto l'obiettivo per il tecnico ex capitano della Nazionalefrancese e il club di Parigi sarà certamente la Uefa Champions League.

Blanc potrà disporre di una delle 4-5 roseoggettivamente più forti in Europa: l'arrivo di Edinson Cavani dal Napoli peroltre 60 milioni di euro è la ciliegina sulla torta per una squadra giàfortissima. Da non dimenticare anche i due colpi nella linea difensiva: Marquinhos (per 35 milioni) e l'interessante terzino sinistro Lucas Digne. Difficileipotizzare il modulo che Blanc utilizzerà durante l'anno e soprattutto comegestirà la coppia Ibrahimovic-Cavani: nella sua carriera il tecnico si è basato su 4-2-3-1 e 4-3-3, con quest'ultimoche sembra attualmente il più probabile per la prossima stagione.

Andiamo ora ad analizzare la squadra repertoper reparto.

Difesa: forse uno dei reparti migliori d'Europa, c'è il giustomix giovani-esperienza ed una panchina che permetterà di gestire al meglio gliimpegni europei. Sirigu in porta è una garanzia, a sinistra l'espertoMaxwell e il talento Lucas Digne si contenderanno una maglia, alcentro oltre all'intoccabile Thiago Silva, capitano della formazione parigina,si alterneranno Alex, Sakho e il neo arrivato Marquinhos che in questo modo verràfatto crescere con calma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

A destra ballottaggio Jallet - Van Der Wiel, con quest'ultimo chiamato a riscattareuna stagione opaca. Non manca davvero niente, voto: 9.

Centrocampo: si potrebbe vedere un centrocampo in "stileJuve", con un regista e due interditori. In questo caso le chiavi delcentrocampo verrebbero affidate a Marco Verratti, fresco di rinnovo, conMatuidi e Motta ai suoi lati. Chantome è una buona alternativa, saranno davalutare le situazioni di Momo Sissoko e del talento Rabiot che potrebbe finirenuovamente in prestito.

Discorso a parte per Javier Pastore: l'argentino sitroverebbe perfettamente in un 4-2-3-1 ma farebbe fatica a trovare spazio in un4-3-3. Manca forse qualcosa in panchina ma il reparto è di livello, voto: 7,5.

Attacco: sulla carta una coppia come Ibrahimovic - Cavani sivede in pochissime altre squadre nel Mondo. Ma Zlatan Ibrahimovic ha dimostratonella sua carriera di essere un giocatore che ama essere il leader indiscussodell'attacco e non avere accanto partner di livello assoluto.

Non sarà facileper Blanc assemblare tutti i talenti ma un tridente super offensivo in stileBarcellona sembra la soluzione più pratica: Cavani a sinistra, Ibra al centrocon uno tra Lucas, Lavezzi e Menez a destra. Attacco stellare, voto: 9.

Ecco la probabile formazione 2013/14 del Psg: (4-3-3)Sirigu; Digne (Maxwell), T.Silva, Marquinhos (Alex), Jallet (Van Der Wiel); Matuidi,Verratti, Motta (Chantome); Cavani, Ibrahimovic, Lucas (Lavezzi).
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto