Calciomercato Roma - La giornata di oggi è stata molto intensa in casa giallorossa. Tra conferme e smentite su vari fronti, Sabatini ha avuto un bel da fare. Proprio il ds è volato questa mattina con il direttore generale Baldissoni alla volta di Londra. Che fossero lì per parlare con il Tottenham di Erik Lamela era scontato. Nei giorni passati gli Spurs hanno avanzato un'offerta di 35 milioni per il gioiello argentino. E oggi, con la conferma del passaggio di Gareth Bale al Real Madrid per la cifra record di 108 milioni di euro, ha fatto sì che la squadra inglese potesse tornare prepotentemente alla carica per l'attaccante giallorosso tanto voluto sia da Baldini che da Villas Boas.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Voci hanno anche confermato che oltre ai due dirigenti romanisti c'era anche l'entourage di Lamela a Londra. E' bastata un'ora però per far arrivare una secca smentita da parte dell'agente del giocatore che assicurava di essere a Roma.

Pare infatti che stavano proprio a Trigoria per discutere del contratto per avere un aumento dell'ingaggio: se ciò non dovesse avvenire la pista londinese diventebbe molto calda.

Borriello E allora che ci facevano Sabatini e Baldissoni a Londra? Pare che i due siano andati lì per discutere non con il Tottenham di Lamela, ma con il Fulham di Borriello. La Roma è sempre alla ricerca di una squadra che possa sostenere l'ingaggio del giocatore napoletano e sembra che la squadra del Craven Cottage sia la favorita.

Nani Altro motivo del viaggio a Londra potrebbe essere l'incontro con un emissario del Manchester United per sondare la pista Nani. Dopo la vendita di Osvaldo il portoghese sembra essere il più indicato per sostituirlo.

Chichires Oltre al mercato in uscita si pensa a quello in entrata.

I migliori video del giorno

Sono di oggi le nuove dichiarazioni dell'agente di Chichires, il difensore centrale in forza alla Steaua di Bucarest. Dalle sue parole sembra ci possano essere delle possibilità di vedere il giocatore in giallorosso. Sabatini ha presentato 2 offerte non molto lontane dalla richiesta della squadra romena e quindi l'affare potrebbe andare in porto. Comunque per avere una risposta bisogna attendere la partita di ritorno dei preliminari di Champions che la Steaua giocherà il 27 agosto contro la squadra polacca del Legia.