Probabili formazioni Chievo-Napoli - Quali sono le possibili scelte di Rafa Benitez per l'anticipo della seconda giornata di Serie A 2013 2014? Conosciuto il sorteggio di Champions League il Napoli si tuffa nuovamente sul campionato italiano. Il debutto di Rafa Benitez e dei suoi ragazzi al San Paolo una settimana fa contro il Bologna è stato a dir poco entusiasmante, forse al di là delle aspettative dello stesso presidente Aurelio De Laurentiis, nonostante non si possa dire che il numero uno del Napoli non sia una persona ambiziosa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La sfida di Verona sarà qualcosa in più che una semplice partita. Chievo-Napoli infatti sarà una prova di maturità per tutto l'ambiente azzurro. E' facile dopo la roboante vittoria contro il Bologna lasciarsi andare a pericolosi voli pindarici, sopratutto per una piazza come quella partenopea, tra le più calde di tutta la Serie A.

Eppure la trasferta di Verona dovrebbe ricordare ai tifosi del Napoli le tre sconfitte consecutive subite negli ultimi anni. Più di un campanello d'allarme quindi per quella che potrebbe essere una gara più ostica del previsto.  

Chievo-Napoli probabili formazioni

Per Chievo-Napoli Gonzalo Higuain ci sarà. Rafa Benitez recupera l'attaccante spagnolo che si è allenato regolarmente dopo la disavventura in mare. L'ex Real Madrid sarà l'unica punta del 4-2-3-1. 

I primi dubbi per Rafa Benitez arrivano per la trequarti, dove dovrà scegliere uno tra Pandev e Insigne da affiancare agli altri due giocatori sicuri di una maglia da titolare, ovvero Marek Hamsik e Callejon, a segno domenica scorsa contro il Bologna alla sua prima partita di Serie A.

L'altro ballottaggio riguarda la presenza o meno di Inler.

I migliori video del giorno

Lo svizzero potrebbe essere rimpiazzato dal connazionale Dzemaili, sebbene una decisione in questo senso non sia stata ancora presa in via definitiva.

Chievo-Napoli non vedrà l'esordio di Duvan Zapata, il nuovo acquisto del club di De Laurentiis. L'attaccante è tornato in Sud America per sbrigare alcune pratiche burocratiche che lo costringeranno a saltare l'anticipo della seconda giornata di Serie A.  

Passiamo ora al Chievo e alla probabile formazione che verrà schierata da Beppe Sannino, al suo debutto davanti al pubblico del Bentegodi. L'ex tecnico del Siena schiererà i suoi uomini col 4-4-2.

Contro il Napoli Sannino dovrà ancora fare a meno del difensore centrale Dainelli. La retroguardia sarà dunque composta da Sardo, Papp, Cesar e Dramè.

A centrocampo è disponibile il nuovo acquisto Estigarribia, che dovrebbe comunque partire inizialmente dalla panchina. Le caselle degli esterni saranno occupate da Hetemaj e Sestu, mentre in mezzo figureranno Radovanovic e Luca Rigoni.

In attacco i giochi sembrano fatti, con il Chievo che si affida a Sergio Pellissier e Thereau, chiamati a violare la difesa del Napoli per quella che può essere la prima vittoria dei gialloblu in questo campionato di Serie A. 

Chiudiamo infine con il riepilogo delle probabili formazioni di Chievo-Napoli, l'anticipo pomeridiano della seconda giornata del torneo di Serie A.

Chievo (4-4-2): Puggioni, Sardo, Papp, Cesar, Dramè, Hetemaj, Radovanovic, L.Rigoni, Sestu, Thereau, Pellissier. Allenatore: Sannino

Napoli (4-2-3-1): Reina, Maggio, Albiol, Britos, Zuniga, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Pandev, Higuain. Allenatore: Benitez.