Mercato Inter 2013 ultime news - Thohir è atterrato nella tarda serata di ieri a Milano. E stavolta non è solo: con lui c'è anche la famiglia. Un segnale forte quello del magnate indonesiano che ha preso tutti in contropiede. Thohir dovrebbe acquistare circa il 65 % delle azioni dell'Inter per un esborso che si aggira sui 350 milioni di euro. Restano due questioni importanti da chiarire: una riguarda chi si accollerà i debiti pregressi dell'Inter e l'altra la nuova governance della società.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Risolto ciò ci sarà la fase del signing (che comporta un impegno a vendere per Moratti e ad acquistare per Thohir) e dopo qualche settimana il tanto atteso closing ossia il termine vero e proprio della trattativa.

Senz'altro le vicende societarie stanno rallentando il mercato dell'Inter in quanto Moratti è più preso da altre questioni. Il sogno resta comunque Eto'o e l'imminente entrata di Thohir potrebbe dare una accelerata decisiva alla trattativa. Eto'o rappresenterebbe certamente un ottimo biglietto da visita per il magnate indonesiano per accattivarsi le simpatie della piazza interista, ma sarebbe anche un giocatore in grado di alzare l'attuale livello tecnico della rosa. Come già ampiamente descritto nei giorni passati, ciò che rende ottimisti sulla trattativa è la voglia dell'attaccante di ricongiungersi alla sua famiglia che in questi anni ha continuato a vivere a Milano. Ciò che invece frena gli entusiasmi sono tanto la volontà di Mourinho di riabbracciarlo al Chelsea quanto l'elevato ingaggio che attualmente percepisce il calciatore.

I migliori video del giorno

Per quanto concerne la vicenda Taider non sono stati fatti passi in avanti. I due club si incontreranno a giorni per fare un ultimo tentativo per sbloccare la trattativa. Mentre per le contropartite tecniche c'è totale sintonia sui nomi, ballano ancora diversi milioni di euro per la parte cash. Così l'Inter monitora sempre la situazione Fernando e quella relativa a Wellington. Per la fascia, infine, torna di grande attualità il nome di Isla: l'esterno della Juventus è il vero obiettivo di Mazzarri, ma pare Conte si sia opposto con fermezza alla cessione per non rinforzare una diretta concorrente per il titolo. Così anche per l'esterno gli uomini di mercato dell'Inter stanno seguendo anche un'altra pista che porta all'esterno olandese del Psg Van der Wiel.

Insomma sembra proprio che dobbiamo aspettare l'entrata in società di Thohir, affinché l'Inter riesca a superare questo forte immobilismo sul mercato.