Come i cugini dell'Hellas, anche il Chievo vuole che sia una fatal Verona il primo anticipo della seconda giornata di Serie A che vedrà in campo Chievo-Napoli, sabato 31 agosto 2013. A seguire, ore 20:45, in campo per l'anticipo serale Juventus-Lazio che sembrerebbe essere la rivincita per la squadra di Petkovic a campo invertito della Supercoppa italiana 2013.

Probabili formazioni Serie A, 2 a giornata: Chievo-Napoli

Tutti disponibili per Benitez, solo Higuain è ancora in dubbio per i punti al volto avuti nell'incidente occorsogli qualche giorno fa, ma dovrebbe farcela.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Due gli assenti per Sannino, Bentivoglio per squalifica e Dainelli per infortunio.

Chievo (4-4-2): Puggioni; Sardo, Cesar, Papp, Drame; Sestu, L. Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Thereau.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Britos, Albiol, Zuniga; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain.

Probabili formazioni Serie A, 2° giornata: Juventus-Lazio

Nessun squalificato per Conte, indisponibile per infortunio solo Marchisio, confermato l'attacco Tevez-Vucinice Pogba a centrocampo. La squadra di Petkovic dovrà fare a meno Felipe Anderson, Konko e Ciani per infortunio, in dubbio la presenza di Cana.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Chiellini, Bonucci; Asamoah, Pogba, Pirlo, Vidal, Lichtsteiner; Tevez, Vucinic.

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Cana, Radu; Biglia, Gonzales, Hernanes, Candreva, Lulic; Klose.

Pronostici Serie A del 31 agosto 2013

Pronostico Chievo-Napoli 0-2: dicevamo della fatal Verona, ma la squadra di Benitez è partita benissimo e difficilmente si fermerà anche di fronte ai precedenti, Sannino ci proverà e in casa qualche possibilità ce l'ha, ma i partenopei sono nettamente favoriti per la vittoria finale.

I migliori video del giorno

Pronostico Juventus-Lazio 1-0: la squadra di Petkovic ha un motivo in più per tenere a questo match, la sconfitta pesante subita in supercoppa, allo Juventus Stadium dovrà fare una grande impresa e sperare della buona vena di Klose e Hernanes. I bianconeri non hanno brillato alla prima uscita pur vincendo a Marassi contro la Samp, l'attacco deve fare qualcosa in più, specie Vucinic, la squadra di Conte ha comunque le carte in regola per bissare la vittoria dell'Olimpico.