La partita Siroki-Udinese apre le danze al cammino europeo dei club italiani. Si inizia dunque oggi, giovedì 1 agosto, trenta giorni prima dell'inizio del campionato, con i friulani sicuramente favoriti per il passaggio al turno successivo di Europa League. Si prospetta un percorso lungo per la squadra allenata da Francesco Guidolin, piazzatasi al sesto posto in classifica lo scorso anno, quello del dopo Asamoah e Isla, che sembrava potesse essere letale per i bianconeri ma che in realtà si è rivelato ricco di soddisfazioni per il club dei Pozzo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Ci risiamo dunque, Siroki-Udinese segna il debutto ufficiale di quest'anno in Europa League per Antonio Di Natale e compagni. Una stagione che poteva essere drammatica per il popolo friulano, dopo che nel mese di giugno il nome del capitano Totò era stato accostato anche in maniera piuttosto pesante al Milan, voci spente dopo alcuni giorni con la firma dello stesso numero 10 bianconero sul rinnovo del contratto.

Il pronostico, le probabili formazioni e la diretta streaming di Siroki-Udinese

Inutile nascondere come Antonio Di Natale possa da solo risolvere Siroki-Udinese, partita che vede la squadra italiana favorita nel pronostico anche per gli scommettitori, che quotano il successo dei friulani ad 1,28, segno che dovrebbe essere confermato anche dopo i novanta minuti del match d'andata. Non dovrebbe esserci storia dopotutto, anche alla luce degli schieramenti che scenderanno in campo, con il club nostrano decisamente superiore sulla carta rispetto ai padroni di casa bosniaci.

Anche in Siroki-Udinese Francesco Guidolin pare intenzionato a disporre i suoi uomini con il 3-4-2-1. In porta giocherà Kevali. Difesa a tre composta da Heurtaux, Danilo e Domizzi. Gli esterni di centrocampo saranno invece Basta sulla corsia di destra e Gabriel Silva a sinistra, mentre in mezzo al campo Pinzi verrà affiancato da Allan.

I migliori video del giorno

Sulla trequarti, alle spalle dell'unica punta Totò Di Natale, agiranno invece i sudamericani Pereyra e Maicosuel, con quest'ultimo apparso in netta ripresa rispetto alla scorsa stagione. 

Concludiamo infine con la diretta streaming di Siroki-Udinese. Al momento in cui vi scriviamo non è ancora stato reso noto l'accordo che dovrebbe vedere le due pay tv Mediaset Premium e Sky in lotta per l'acquisizioni dei diritti tv del match, sebbene non sia da escludere anche un colpo di coda finale dell'emittente free Sportitalia, da anni sempre vicina ai colori sociali bianconeri (la settimana scorso ha anche mandato in onda Atalanta-Udinese, partita valida per il trofeo Bortolotti). 

Siroki (4-2-3-1): Bilobrk, Blaic, Spikie, Jese, Barisic, Landeka, Palzonic, Coric, Wagner, Zakaric, Kordic. Panchina: Soldo, Ljiubic, Markovic, Ivanovic, Silic, Maric M., Zardo. Allenatore: Musa

Udinese (3-4-2-1): Kelava, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Allan, Pinzi, G. Silva, Pereyra, Maicosuel, Di Natale. Panchina: Benussi, Naldo, Badu, Lazzari, Widmer, Zielinski, Muriel. Allenatore: Guidolin