De Laurentiis è sempre alla ricerca di nuove strategie da seguire. La sua idea di calcio è più o meno questa: un calcio che sia "sostenibile" e che permetta alle squadre di averi i conti a posto. Fondamentale è il lavoro su innovativi investimenti che riguardino il vivaio e lancino sempre nuovi giocatori.

Tutto questo sta diventando già una realtà qui a Napoli e proprio per questo De Laurentiis, ospite della trasmissione "Siamo tutti cittì" di Radio Kiss Kiss, afferma di temere il Borussia Dortmund. Si tratta di una squadra che De Laurentiis segue da anni proprio perché ha i conti in ordine, non sperpera inutilmente denaro e soprattutto è vincente.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Intanto, in trasmissione è presente Raffaella Fico.

De Laurentiis decide allora di "interrogare" la Fico e in primo luogo vuole avere rassicurazioni sulla piena fede "napoletana" della ex concorrente del Grande Fratello.

Subito dopo la invita a San Siro, lì dovrà sedere al suo fianco e indossare la maglia del Napoli. Così magari Galiani proverà un po' d'invidia, scherza il presidente del Napoli. Raffaella Fico accetta immediatamente e rilancia.

La Fico, ex fidanzata del bomber del Milan Mario Balotelli, afferma che si presenterà insieme alla figlia appena nata (e che molti dicono essere la figlia dell'attaccante del Milan) e che anzi farà indossare pure alla bambina la maglietta del Napoli. De Laurentiis ha il tempo anche per un'ultima battuta, dice infatti di essere contento che vi sia anche la figlia, così nessuno potrà fare "insinuazioni".

Insomma De Laurentiis ha le idee ben chiare sia su come gestire una squadra di calcio sia su come gestire la sua immagine e quella del Napoli. E anche la Fico sembra saperla lunga.