Doodle Google di oggi 6 settembre: omaggio a Da Silva - Sempre originali i Doodle di Google: chi punterà il proprio browser sul più noto motore di ricerca del mondo potrà constatare che oggi l'immagine presente nella home rappresenta le varie sequenze di una rovesciata, gesto balistico prettamente legato al mondo del calcio.

E' Leonidas Da Silva il giocatore celebrato nel Doodle di oggi: non troppo conosciuto in Europa, una vera e propria leggenda in Brasile visto che l'attaccante di Rio De Janeiro aveva militato nei più importanti club del campionato brasiliano ed esordito nella nazionale verdeoro all'età di vent'anni, disputando i mondiali del 1934 e del 1938 (quelli delle vittorie italiane), segnando e mostrando un talento incredibile per il calcio dell'epoca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Google

Dopo aver terminato la sua carriera da calciatore, Leonidas Da Silva divenne radiocronista di discreto successo: fu l'Alzheimer a costringerlo ad abbandonare le scene e lo stesso male lo portò alla morte nel gennaio del 2004.

Leonidas Da Silva: il re delle rovesciate - Oggi quello che da una nutrita schiera dei esperti ed analisti di storia del calcio viene ritenuto l'inventore della rovesciata, avrebbe compiuto 100 anni: per questo Google ha deciso di costruire un Doodle dedicato proprio a lui.

Va detto che un altrettanto cospicuo gruppo di storici attribuisce la paternità del gesto balistico della rovesciata all'italiano Carlo Parola mentre da altre parti si ritiene che sia stato Ramon Unzaga il primo a cimentarsi nel tiro alla rovescia.