Fantacalcio 2013-2014, quale sarà la lista dei migliori e i peggiori giocatori da schierare? Con stupore generale i top diventano flop e i fiaschi fanno successo. Sarà arduo dare i consigli su chi schierare nelle fantaformazioni dopo la terza di campionato, ma faremo quel che ci è possibile.

Iniziamo col dire che tra i peggiori nei nostri consigli per il Fantacalcio 2013 della terza di Serie A, non mancano anche i nomi di meno fama, per "fortuna", però, inconsuetamente, nella lista della squadra che nessuno vorrebbe allenare, ci vediamo costretti a segnalare anche top player come ad esempio Vucinic o Ljajic, reduci da prestazioni sottotono e sotto le aspettative dei tifosi e dei mister.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Viceversa, per la serie "dalle stalle alle stelle", vanno premiate e messe sotto i proiettori le prestazioni di alcuni giocatori come ad esempio Bardi, D'Ambrosio o Paulinho.

Ecco quindi i consigli sugli undici del Fantacalcio 2013/14 da evitare:

Nel reparto difensivo, il portiere meno affidabile è Da Costa della Samp, poco da dire: 3 gol subiti e nessuna parata degna di nota, bocciato. Altro voto negativo ad un suo compagno di squadra, Regini, in campo ma fuori partita nel derby contro il Genoa. E dopo la disastrosa partita del Milan, va bacchettato anche Zapata. Chiudiamo la parentesi "difesa" con Gennaro Sardo del Chievo.

Ci spostiamo a centrocampo con i consigli sui giocatori da evitare per il Fantacalcio 2013/14 dopo la terza di campionato: altri due clivensi, Sestu ed Hetemaj, che contro la Lazio hanno fatto la loro magra figura. Nella mediana più brutta che c'è non si poteva non inserire anche Cigarini e Pizzarro, entrambi si sono visti sventolare il cartellino rosso dell'arbitro.

I migliori video del giorno

Nell'attacco che non attacca, per completare l'arcata del 3-4-3 peggiore possibile, oltre ai sopracitati Vucinic della Juventus e Ljajic della Roma, va richiamato anche Sau (Cagliari).

Fantacalcio 2013 consigli, formazione ideale

Bardi (Livorno); D'Ambrosio (Torino), Cavanda (Lazio), Antonini (Genoa); Strootman (Roma), Borja Valero (Fiorentina), Cerci (Torino), Candreva (Lazio); Paulinho (Livorno), Calaiò (Genoa), Pinilla (Cagliari).