"Sto tornando, che gioia segnare". Diego Milito è impaziente e vuole essere presente nella partita dell'Inter contro la Juventus perchè vuole fare ancora gol, ormai ci ha preso gusto.

L'amichevole disputata contro il Lugano, non ha fatto altro che confermare la fame di gol dell'argentino che ha fatto rimontare i nerazzurri dopo il doppio vantaggio degli svizzeri, fino ad arrivare al pareggio di 2-2. Una partita con molte assenze dovute ai vari impegni in nazionale in cui solo le reti nel secondo tempo di Milito e Kuzmanovic hanno evitato alla squadra di Mazzarri la sconfitta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Un primo tempo decisamente tranquillo e con pochi brividi, poi nella ripresa brividi a non finire, soprattutto nei reparti difensivi, poi arrivano i due gol del Lugano che rompono l'equilibrio.

L'Inter si riprende, Castellazzi para un rigore, e nell'ultima parte di gara, acciuffando il risultato con i bei gol firmati da Milito e da un buonissimo Kuzmanovic, la squadra riesce a non fare brutta figura.

Molto positiva la prova di Milito che afferma ad "Inter Channel": "E' stato bellissimo ritrovare il gol, questa gioia per un attaccante è il massimo. Al di là di questo, sto sempre meglio e per me era importante mettere minuti nelle gambe contro una squadra tosta. Ho sbagliato qualcosa davanti alla porta e in futuro non deve succedere, sicuramente è importante essere lì. Mi manca ancora un po' di lucidità, ma dopo sette mesi senza giocare non è facile. Tutti gli attaccanti di Mazzarri hanno fatto tantissimi gol, il suo è un calcio propositivo e anche noi in due partite abbiamo fatto 5 gol.

I migliori video del giorno

Spero di tornare presto al massimo, stare bene e poter aiutare il mister quando ne avrà bisogno. Manca pochissimo al mio rientro, il peggio è passato".

Probabili formazioni di Inter-Juventus:

Inter - All: MAZZARRI (nuovo). 3-5-2: Handanovic; CAMPAGNARO, Ranocchia (ROLANDO), Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic (TAIDER), Cambiasso, Guarin, Pereira (WALLACE); Palacio (BELFODIL), ICARDI (Milito).

Juventus - All: Conte (confermato). 3-5-2: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini (OGBONNA); Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba (Marchisio), Asamoah; Vucinic (LLORENTE), TEVEZ.