In casa Juventus tiene banco il caso Andrea Pirlo. Se Arturo Vidal e Paul Pogba sono certi del rinnovo contrattuale con conseguente aumento salariale, l’ex playmaker del Milan  potrebbe incredibilmente lasciare il club bianconero. Pirlo è stato sin da subito un pilastro della squadra di Antonio Conte, nonché uno dei leader di questa squadra che nelle ultime tre stagioni ha messo in bacheca due campionati e due Supercoppe Italiane.

Nonostante ciò, la sua posizione sembra in bilico.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Secondo quanto filtra da ambienti vicini alla società torinese, il discorso rinnovo verrà affrontato sul finire dell’anno. Bisognerà capire se il centrocampista bresciano vuole essere ancora protagonista del progetto bianconero e non uno dei comprimari.

La società, invece, vuole capire quale sia la reale condizione del giocatore e se è davvero in grado di continuare con il suo altissimo rendimento. Questo sarà al centro della discussione tra le parti.

Nel caso tra le parti non ci dovesse essere l’accordo – cosa al momento impensabile – il dg Beppe Marotta potrebbe fiondarsi sul centrocampista spagnolo Xabi Alonso, che nel 2014 andrà in scadenza con il Real Madrid. L’ex Liverpool è uno degli obiettivi dichiarati della Juventus e Marotta è pronto a dare inizio all'offensiva per portarlo a Torino.

In ogni caso, si dovrà prima risolvere la questione legata ad Andrea Pirlo, la cui posizione però non è più salda come una volta, nonostante il grandissimo apporto in termini di qualità ed esperienza portato alla causa bianconera in questi due anni.

I migliori video del giorno