Dopo la vittoria epica contro il Milan, la società del Presidente Aurelio De Laurentiis, si sta muovendo sul fronte del Calciomercato e a breve dovrebbe esserci un incontro per trattare il rinnovo del contratto del giocatore colombiano Camillo Zuniga, sempre più in procinto di allungare la sua esperienza col club azzurro.

Entro domani si incontreranno Riccardo Calleri, manager del calciatore, e il presidente Aurelio De Laurentiis. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de Il Mattino, le cifre sarebbero queste: gli emissari della società azzurra con a capo  il Ds Riccardo Bigon avrebbe offerto al colombiano un contratto che arriverebbe a 3,5  milioni di euro nel caso di raggiungimento di determinati bonus.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Ci sarebbe inoltre anche una clausola che i procuratori del calciatore vorrebbero mettere sul contratto di Zuniga. Però qualora si trovasse l'accordo sulla cifra dell'ingaggio annuale, diverrebbe una prassi simbolica tale clausola.

Differentemente se non si trovasse un'accordo sull'ingaggio, allora la clausola diverrebbe onerosa.

Anche se il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervistato da Canale 21, ha rilasciato alcune dichiarazioni su questo argomento: "Zuniga? Rimane a Napoli. Con Mazzarri aveva un ruolo più spettacolare, ora si deve più sacrificare".

Poi aggiunge: "Voglio esportare il calcio sia in America che in Inghilterra. In America ho la sede dei miei affari. Devo tornare da dove son partito per i miei figli, e in parallelo voglio portare il calcio negli States".

Ritornando al passato, riguardo l'acquisto della stella Higuain, svela un piccolo retroscena : "Il nome di Higuain? Si stava puntando su Damiao, ma mi sono impuntato perché il calciatore è rappresentato da un agente sbagliato.

I migliori video del giorno

Con Chiavelli ho contattato il Real Madrid ed in una telefonata di dieci minuti abbiamo trovato l'accordo con Higuain, poi abbiamo contattato la famiglia. Siamo stati sette ore in aeroporto, poi ci siamo trasferiti in albergo a Dimaro ed in tre giorni con gli avvocati abbiamo fatto i contratti. I 124 milioni da spendere secondo il budget? Il mercato del Napoli è aperto 12 mesi. Gli investimenti del Napoli stanno anche nel centro di Castelvolturno con le strutture del settore giovanile. Poi c'è anche lo stadio".

Intanto per la sessione invernale del calciomercato già si fa il nome di Skrtel come possibile rinforzo in difesa.

Una notizia, rende un po' amara la vigilia di match, contro il Sassuolo: l'infortunio a Maggio, che sarà sottoposto ad un intervento al menisco. Starà fuori circa un mese; salterà quindi  le sfide con il Sassuolo, il Genoa e il Livorno e  rientrerà in rosa, molto probabilmente, in occasione della sosta di campionato per le due sfide della nazionale di Prandelli..