Calciomercato Milan news - Il Milan ha perso nel posticipo della settima giornata di campionato contro la Juventus, allontanandosi ancora di più dalla testa della classifica. Il ko non è stato ben digerito dalla dirigenza rossonera, ma il posto di Massimiliano Allegri dovrebbe essere saldo. L'allenatore non è in discussione nonostante gli otto punti conquistati in sette partite, ma il suo addio al termine della stagione appare ormai inevitabile. Il suo contratto scadrà a giugno ed un rinnovo appare ormai improbabile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Il livornese potrebbe stare fermo un anno anche se il suo nome è, insieme a quello di Roberto Mancini, tra i più gettonati per prendere il posto di Cesare Prandelli sulla panchina dell'Italia dopo il mondiale in Brasile della prossima estate.

A gennaio potrebbe dire addio al Milan proprio un pupillo di Allegri, Robinho. Il brasiliano è finito ancora una volta nel mirino del Santos che a luglio tentò senza successo di riportare l'attaccante in patria. Il club sudamericano sarebbe pronto a tornare alla carica alzando l'offerta per riabbracciare il giocatore che ha sempre dichiarato di poter lasciare i rossoneri solo per il Santos.

Ora ci sarà la sosta per le partite delle nazionali ed i club potranno concentrarsi sulle trattative di calciomercato. Il Milan, come tutte, cercherà di sistemare le trattative per gennaio e per giugno. In questo senso va visto l'interesse per Xabi Alonso, centrocampista del Real Madrid che ha il contratto in scadenza con il club spagnolo che non sembra intenzionato a prolungare l'accordo con il giocatore della nazionale iberica.

I migliori video del giorno