Danimarca-Italia, partita valida per le qualificazioni ai Mondiali che si svolgeranno in Brasile nella prossima estate, è ormai alle porte. Gli azzurri scenderanno in campo a Copenaghen venerdì 11 ottobre alle 20.15, orario inusuale per una partita di calcio. Prandelli sta facendo effettuare gli ultimi allenamenti in vista di questo importante test, non fondamentale ai fini della qualificazione, visto che gli azzurri hanno già ottenuto il lasciapassare per la competizione con largo anticipo, ma fondamentale per ottenere ulteriori indicazioni e trovare magari nuove alternative.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Danimarca-Italia non mancherà di offrire emozioni, visto che la formazione padrona di casa tenterà il tutto per tutto pur di ottenere la posta in palio e cercare di insidiare il secondo posto disponibile per andare in Brasile ed attualmente occupato dalla Bulgaria.

Danimarca-Italia è anche l'occasione per il commissario tecnico Cesare Prandelli di provare nuove soluzioni tattiche e testare le condizioni dei giocatori che hanno ormai il posto assicurato per la spedizione brasiliana.

L'Italia ha già ottenuto la qualificazione ai Mondiali Brasile 2014, ma non vorrà di certo deludere le aspettative di tutti i tifosi che seguono con sempre maggiore interesse le prestazioni della formazione di Cesare Prandelli. Infatti il commissario tecnico azzurro sta facendo lavorare sodo in suoi ragazzi in vista di questo impegno in Danimarca, al quale seguirà quello di martedì prossimo, 15 ottobre, contro l'Armenia.

Del gruppo azzurro convocato da Prandelli per Danimarca-Italia sono tornati a fare parte Balzaretti ed Osvaldo ed anche Giuseppe Rossi, l'attaccante della fiorentina rimasto lontano dai campi di calcio ed anche dal giro azzurro per quasi due anni a causa di un gravissimo infortunio, ora del tutto messo alle spalle.

I migliori video del giorno

Ci sarà anche Mario Balotelli, sempre più pedina fondamentale dello scacchiere azzurro creato da Cesare Prandelli..

Queste comunque le probabili formazioni di Danimarca-Italia, che andrà in onda a partire dalle 20.15 in diretta su Rai 1 e sul canale satellitare di Rai Sport ed in diretta streaming collegandosi sul sito della Rai:

Italia (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Balotelli, Osvaldo. Allenatore: Prandelli.

Danimarca (4-3-3): Andersen; Jacobsen, Kjaer, Agger, Wass; Kvist, Kristensen, Eriksen; Rommedahl, Bendtner, Krohn-Dehli. Allenatore: Olsen.