Chievo-Milan del 10 novembre 2013 è la partita che non ti aspetti, tanto è delicata per la formazione rossonera guidata da Allegri la cui panchina scricchiola da tempo.

Diretta tv e diretta streaming su Sky Calcio e Mediaset Premium, con le applicazioni Sky Go e Premium Play riservate agli abbonati, per assistere ad un match che il tecnico toscano deve vincere a tutti i costi, per scacciare lo spettro dell'esonero e per scacciare la delusione della sconfitta patita in Champions League contro il Barcellona di FantaMessi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Chievo e Milan stanno pensando a quali formazioni mandare in campo. Lo fa il tecnico scaligero che crede nel miracolo, lo fa il tecnico rossonero a cui il segno x contro il fanalino di coda della classifica di Serie A assumerebbe le sembianze di una sconfitta, con le conseguenze che si possono ben immaginare.

Allegri dovrebbe schierare un Milan offensivo, con Balotelli sin dal primo minuto chiamato a salvare una formazione che la vetta della classifica la vede molto lontana, mentre la coda è a portata di mano. Sannino invece fa quel che può, si affida al solito gruppo, quello che sta tentando di risalire la china tra mille difficoltà.

Ma andiamo a vedere quali sono le formazioni che con ogni probabilità scenderanno in campo a partire dalle 15:

Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Estigarribia, Radovanovic, L. Rigoni, Dramè; Paloschi, Thereau. A disp.: Silvestri, Squizzi, Papp, Sestu, Kupisz, Samassa, Pamic, Lazarevic, Improta, Acosty, Hetemaj, Pellissier, Bernardini, Ardemagni. All.: Sannino.

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Montolivo, De Jong; Birsa, Kakà, Robinho; Matri. A disp.: Gabriel, Coppola, Zaccardo, Bonera, Cristante, Poli, Emanuelson, Muntari, Saponara, Niang.

I migliori video del giorno

All.: Allegri.