Bella prova della Lazio di Petkovic contro i polacchi del Legia Varsavia. Vittoria ottenuta col risultato di 0-2, nella penultima gara della fase a gironi dell'Europa League, Girone J. Un'affermazione che consente ai biancocelesti di accedere ai sedicesimi di finale della competizione europea. Le reti di questo match, giocato a Varsavia, sono state realizzate da  Perea di testa e da Felipe Anderson con una poderosa conclusione.

La Lazio, ha disputato in quel di Varsavia, una gara davvero molto bella, con sincronismi perfetti. Dobbiamo anche però tenere in giusta considerazione il valore molto basso della squadra avversaria.

Una compagine quella polacca davvero molto modesta, sebbene molto volenterosa e ben messa in campo. Ma la tecnica individuale dei giocatori laziali, per quanto riguarda la gara di stasera era di un altro livello.

I romani hanno sfiorato la rete più volte con le conclusioni di Floccari , Lulic e Onazi . Una gara a senso unico che qualifica matematicamente la compagine laziale ai sedicesimi di Europa League.

Intervistato da Sky Sport, l'attaccante della Lazio Brayan Perea, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni dopo  la vittoria per 2-0 ottenuta sul campo del Legia Varsavia: "E' molto importante il gol, mi aiuta ad avere maggiore fiducia. In Europa League stiamo bene, ma dobbiamo migliorare in Italia perchè la sorte non ci ha aiutato.

Cavani? Per arrivare a quei livelli mi tocca lavorare molto, c'è bisogno di umiltà".

Ecco di seguito il tabellino della gara:

Legia Varsavia (4-2-3-1): Kuciak; Bereszynski, Rzezniczak, Jodlowiec, Wawrzyniak; Furman (65' Astiz), Vrdoljak; Radovic, Pinto (46' Ojamaa), Brzyski; Dvalishvili (75' MIkita). Allenatore: Urban.

A disposizione: Skaba, Broz, Mikita, Kopczynski.

Lazio (4-3-3): Berisha, Cavanda, Ciani, Cana, Radu; Gonzalez (81' Lulic), Biglia, Hernanes; F. Anderson (77' Floccari), Perea, Keita (73' Onazi). Allenatore: Petkovic. A disposizione: Marchetti, Novaretti, Konko, Ledesma.

Arbitro: Kevin Blom (NED)

Marcatori: 24' Perea, 57' Anderson (L)

Ammoniti: Cavanda.