L'Inter si avvicina alla sfida contro il Livorno con qualche problema in difesa. Mazzarri infatti, oltre ad essere costretto a fare a meno di Campagnaro, ancora infortunato, non potrà contare sull'intoccabile Juan Jesus. Il brasiliano, fin qui sempre schierato titolare dal tecnico livornese, non sarà della partita perché squalificato. Spazio quindi ad Andreolli, che andrà ad affiancarsi a Ranocchia e Rolando

Per il resto tutto confermato, con Alvarez che andrà a prendersi nuovamente la maglia da trequartista alle spalle dell'unica punta Palacio, dopo l'esperimento del tridente con Guarin e Kovacic.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

L'Inter in casa ha vinto tre partite sulle cinque disputate, perdendo soltanto la maxi sfida contro la Roma. Qualora vincessero domani i nerazzurri salirebbero a quota 25 punti, tre in meno della coppia Juventus-Napoli, che saranno l'una contro l'altra domenica sera a Torino.

Inoltre la formazione di Mazzarri andrebbe a portarsi a più tre sul Verona, impegnato nel lunch match contro il Genoa a Marassi.

De Nicola sceglie anche per la trasferta di San Siro il collaudato 3-5-2. In avanti favorito Siligardi su Emeghara, con Paulinho diventato oramai una certezza, ancor più dopo il gol vittoria siglato nella sfida di domenica scorso contro l'Atalanta. I problemi per l'allenatore dei toscani sono in difesa, dal momento che il giudice sportivo ha fermato per un turno sia Coda che Rinaudo. Scelte obbligate dunque per De Nicola, che dovrà affidarsi al trio Emerson, Valentini e Ceccherini

Il calcio d'inizio della partita è fissato per le 20.45. Diretta in esclusiva per gli abbonati Sky e Mediaset ai canali Sky Calcio 1 HD e Premium Calcio. Streaming su Sky Go e Premium Play dal computer oppure da smartphone e tablet scaricando le app omonime.

I migliori video del giorno

Gli aggiornamenti in tempo reale del risultato potranno essere seguiti su Twitter collegandosi al profilo ufficiale nerazzurro (@inter).