Il Lanciano, dopo tre risultati non del tutto positivi (due sconfitte ed un pareggio) è tornato alla vittoria battendo 2-0 il Varese, in una gara valida per la 15ma giornata del campionato di Serie B. Una vittoria non facile, quella ottenuta dagli uomini del tecnico Baroni, in una gara disputata allo stadio Guido Biondi di Lanciano, che sono apparsi cinici poco spettacolari, e non poteva essere altrimenti, dopo due sconfitte e un pareggio. Contava solo vincere per riprendere quel discorso legato alle prime posizioni che non più di 15 giorni fa vedeva il Lanciano solitaria capolista del torneo cadetto.

Le reti di questa gara sono state siglate da Casarini e Di Cecco. Grazie a questa vittoria i frentani si portano a 29 punti in classifica, al secondo posto, ad una sola lunghezza dall'Empoli capolista a quota 30 punti. Uno score comunque positivo per gli uomini di Baroni: 8 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Un rullino di marcia che ci fa capire del valore della squadra abbruzzese.

Il Varese, invece con questa sconfitta rimane a quota 20 punti in graduatoria con Latina, Modena e Spezia. Il suo campionato tranquillo non viene affatto scalfito da questa sconfitta, nella norma.

Dobbiamo affermare che il primo tempo è stato di chiara marca varesina; ma il Lanciano con due goal è riuscito a spegnere le velleità del Varese.

Tabellino di Virtus Lanciano - Varese 2-0

Virtus Lanciano (4-4-3) Sepe, Mammarella, De Col, Troest, Amenta, Turchi (dal 85' Falcinelli), Minotti, Plasmati, Buchel, Di Cecco, Casarini (dal 75' Thiam) 

Varese (4-4-2) Bastianoni, Ely, Damonte, Calil, Corti, Pavoletti, Cristiano (dal 70' Bjelanovic), Forte (dal 68' Falcone, Zecchin, Laverone, Franco (Dal 46' Lazaar)

Arbitro: Sig.

Ghersini di Genova. Reti:  Casarini, Di Cecco. Ammoniti: Ely (Varese), Cristiano (Varese), Pavoletti (Varese), Laverone (Varese), Mammarella (V. Lanciano), Zecchin(Varese), Buchel (V. Lanciano)