Calciomercato Juventus: salutata definitivamente la Champions League dopo la sconfitta contro il Galatasaray la Juve si rituffa nel mercato in vista della finestra di gennaio. Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione di calciomercato.com, la dirigenza bianconera starebbe pensando ad una mini rivoluzione nel reparto offensivo, consegnando a Conte nuove armi per la seconda parte di stagione.



Il nome che più piace è quello di Mario Mandzukic, attaccante 27enne del Bayern Monaco che nella scorsa stagione è stato il bomber indiscusso della formazione allenata da Heynckes.

Il secondo nome nell'agenda di Marotta è Christian Benteke, talentuoso attaccante belga di 23 anni che gioca nell'Aston Villa.



Entrambi i giocatori al momento restano al di fuori della portata delle casse bianconere ma la situazione potrebbe cambiare qualora Marotta trovasse acquirenti per due tra Giovinco, Vucinic e Quagliarella. Riguardo ciò, la Formica Atomica potrebbe tornare a Parma, da dove arriverebbe invece Biabiany. Quest'ultimo è uno dei giocatori richiesti espressamente da Antonio Conte: il tecnico vuole uno o due esterni per poter definitivamente cambiare pelle alla sua squadra anche in Europa. 

Novità importanti nel frattempo sul fronte Di Maria. Il calciatore del Real Madrid nei giorni scorsi è stato a più riprese accostato alla Juventus.

Stando a quanto riporta il sito mercato365.com, il calciatore argentino starebbe però trattando con il Monaco un suo trasferimento in Francia. 

Per concludere è dato per raggiunto l'accordo economico tra Francoforte e la Juve per il giocatore Kempf: il giovane difensore dovrebbe arrivare a Torino in prestito oneroso (400 mila euro) con diritto di riscatto fissato a 4 milioni di euro.

Il condizionale però è d'obbligo visto che il calciatore non è convinto del trasferimento a Torino.