Dopo due sconfitte lo Spezia si riscatta a Reggio Calabria. La bella prestazione dei liguri nella gara Reggina-Spezia salva la panchina di Giovanni Stroppa e permette agli aquilotti di dimostrare tutto il loro valore. La Reggina scivola ancora più in basso e si trova al penultimo posto in classifica.



La partita è difficile perché il terreno è bagnato; i moduli tattici delle due squadre sono uguali con Di Michele e Cocco per la Reggina e Sansovini con Ebagua per lo Spezia davanti a tutti. Dopo neanche un minuto Maicon gela Leali dopo un passaggio da sinistra di Di Michele: aquile a -1.





Alla mezzora Baldanzeddu ha una bella idea ma la difesa amaranto non lascia passare; dopo pochi minuti s’infortuna Lucioni e al 38’ Benassi è graziato dall’errore di Sansovini che colpisce male e tira sopra alla traversa.



A cinque minuti dall’inizio del secondo tempo Migliore spara nell’angolino della porta un tiro che non lascia scampo a Benassi e lo Spezia raggiunge i padroni di casa: 1-1. Dopo dieci minuti Migliore piazza un cross in area prontamente raccolto dal sinistro di Ebagua e gli aquilotti vanno a quota 2. I calabresi non ci stanno e provano a rimontare con una serie di assalti che però non cambiano il risultato finale, con gran delusione di tutto il Granillo. Reggina-Spezia: 1-2.

Tabellino della partita Reggina-Spezia

Reggina (3-5-2): Benassi; Di Lorenzo, Lucioni (14’pt Gentili), Ipsa; Maicon, Rigoni, Colucci (18’st Dall’Oglio), Sbaffo (24’st Gerardi), Foglio; Di Michele, Cocco. A disposizione: Licastro, Strasser, De Rose, Fischnaller, Maza, Falco. Allenatore: Castori.

Spezia (3-5-2): Leali; Borghese, Lisuzzo, Ceccarelli; Baldanzeddu (33’st Madonna), Sammarco, Bovo, Seymour, Migliore; Sansovini (24’st Catellani), Ebagua.

A disposizione: Valentini, Ashong, Moretti, Culina, Carozza, Rivas, Orsic. Allenatore: Stroppa.



Arbitro
: Baracani di Firenze (Bolano di Livorno e Peretti di Verona).



Ammoniti
: Di Lorenzo (R), Cocco (R), Baldanzeddu (S), Leali (S). Angoli: 3-2. Recupero: 3’pt e 3’st.



Marcatori
: 1’pt Maicon (R), 4’st Migliore (S), 14′st Ebagua (S).

Classifica di serie B

Empoli 31
Palermo 30
Virtus Lanciano 29
Avellino 28
Crotone 27
Latina 26
Cesena 25
Varese 23
Spezia 23
Pescara 22
Siena 21
Modena 21
Trapani 21
Carpi 17
Brescia 17
Cittadella 16
Ternana 15
Bari 14
Novara 14
Padova 13
Reggina 13
Juve Stabia 7