Le ultime news sul Calciomercato dell'Inter ci raccontano che i protagonisti al 22 gennaio sono Thohir, Hernanes, Ranocchia e Mazzarri. Noi sinceramente non sappiamo se le grida disperate del tifo nerazzurro siano arrivate fino all'Indonesia, laddove alloggia 300 giorni all'anno tale Erick Thohir, il nuovo presidente dei nerazzurri. La situazione di per sé è piuttosto paradossale, dal momento che la trattativa Vucinic-Guarin sembrava pronta per essere ufficializzata. Eppure nel tardo pomeriggio di ieri con un comunicato della stessa società interista è stato cancellato tutto. 

Calciomercato Inter, news e rumors al 22 gennaio: ultime su Thohir

Fiumi di parole, quelli attraversati dai due calciatori nelle ultime 24 ore. Guarin era già un calciatore della Juve, Vucinic aveva già fatto le visite mediche per l'Inter. Ecco poi arrivare la retromarcia improvvisa da parte di Thohir che, come spiega la nota ufficiale della società, dopo essersi confrontato con Massimo Moratti e il figlio Angelomario 'ha ritenuto che non sussistessero le condizioni, tecniche ed economiche, per il raggiungimento dell'accordo'. Inoltre Thohir ha anche invitato i responsabili dell'Area Tecnica a valutare nuove operazione per rinforzare la squadra 'nel rispetto dei parametri economici imposti dal Financial Fair Play. 

Calciomercato Inter, news e rumors al 22 gennaio: ultime su Hernanes

Sempre nelle ultime ore è stato accostato ripetutamente alla squadra dell'Inter il giocatore brasiliano Hernanes. L'agente del centrocampista della Lazio ha rilasciato un'importante dichiarazione alla redazione di Calciomercato.com, nella quale ha chiarito come per il momento non ci siano stati contatti tra le due società ma che se Inter e Lazio dovessero trovare un accordo il proprio assistito non rifiuterebbe a priori un trasferimento a Milano. 

Calciomercato Inter, news e rumors al 22 gennaio: ultime su Ranocchia

Nel frattempo è tramontato il bluff Borussia Dortmund, in relazione al paventato interesse dei vice Campione d'Europa nei confronti del difensore dell'Inter Ranocchia. A smentire la trattativa è stato lo stesso direttore sportivo del club tedesco Michael Zorc, che in un'intervista al sito sport.de ha dichiarato che la società non è convinta dell'acquisto di Ranocchia perché troppe volte ha dimostrato di soffrire nei duelli contro giocatori agili e nella fase di impostazione, tutte caratteristiche richieste evidentemente dal tecnico Klopp. 

Calciomercato Inter, news e rumors al 22 gennaio: ultime su Mazzarri

Sembrano invece definitivamente rientrate le voci che volevano Mazzarri pronto a rassegnare le dimissioni qualora non fosse arrivato alla Pinetina un attaccante dalle caratteristiche di Mirko Vucinic. A smentire quelle che erano state le indiscrezioni dei giorni scorsi è stata la stessa redazione di Sky Sport, la quale ha affermato che Mazzarri non ha mai minacciato le sue dimissioni.