I risultati dei primi due ottavi di Champions League non hanno deluso gli scommettitori, gli stessi che alla vigilia hanno puntato le loro fiches sul Psg e il Barcellona. I francesi hanno umiliato in Germania il Bayer Leverkusen col punteggio di 4-0. Protagonista della serata Zlatan Ibrahimovic, autore di una doppietta (fantastico il gol con cui ha siglato il momentaneo 3-0). In Inghilterra invece il Barcellona ha vinto 2-0 contro il Manchester City, assicurandosi così un ritorno agevole fra tre settimane in Spagna. 

Tutto facile - Non c'è praticamente mai stata partita tra Psg e Bayer Leverkusen.

I francesi sono passati in vantaggio dopo soli tre minuti grazie alla rete di Matuidi. Alla fine del primo tempo i campioni della Ligue 1 erano già avanti 3-0 grazie alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic, il quale dimostra di essere diventato decisivo anche in Champions League. Nella ripresa sigla il poker Cabaye, regalando al Paris Saint Germain il pass virtuale per i quarti di finale. 

Rosso sanguinario - I tifosi del Manchester City ripenseranno al cartellino rosso di Demichelis per tutta la settimana.

L'espulsione dell'ex centrale difensivo del Bayern ha costretto i Citizen a giocare in inferiorità numerica e per di più ha consentito ai blaugrana di presentarsi dal dischetto con Leo Messi per il gol del momentaneo 1-0. Il Barcellona è stato padrone del campo per gran parte dell'incontro e la rete di Dani Alves nel finale di partita è stato l'inevitabile epilogo di una serata amara per i padroni di casa. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto