Per la 26esima giornata di Serie A l'Atalanta ospiterà all'Atleti Azzurri d'Italia il Chievo Verona; il match che si giocherà domenica pomeriggio alle ore 15 si può definire a tutti gli effetti uno scontro salvezza, visto che i bergamaschi si trovano ad otto punti dalla zona retrocessione (distanza importante ma che non offre garanzie) mentre i clivensi sono in piena lotta, avendo un solo punto di vantaggio dalla "zona rossa" della classifica.

Sarà la sfida anche tra due portieri che potrebbero giocarsi il ruolo di terzo portiere per il Mondiale di Brasile 2014 (viste le difficoltà di Marchetti); stiamo parlando di Consigli e Agazzi, quest'ultimo già convocato in passato da Cesare Prandelli quando giocava ancora a Cagliari.

Serie A, Atalanta-Chievo Verona: il pronostico

Gara tra due squadre in difficoltà. L'Atalanta dopo aver conquistato la vittoria in casa contro il Napoli ha ottenuto solamente un punto nelle ultime tre giornate (pareggiando contro l'Udinese, perdendo contro Fiorentina e Parma); non se la passa meglio il Chievo, protagonista di un 2014 non brillantissimo ma arriva al match di Bergamo con il morale alto dopo la vittoria ottenuta contro il Catania. Sarà la sfida tra due formazioni che non segnano tantissimo e per questo ci viene piuttosto semplice puntare sull'Under 2.5.

Serie A, Atalanta-Chievo Verona: le probabili formazioni

Qui Atalanta - Il tecnico dei bergamaschi Colantuono dovrà fare a meno degli infortunati Bellini e Cazzola, oltre a Livaja messo fuori rosa durante questa settimana.

In attacco al fianco di Denis dovrebbe giocare De Luca, il mister nerazzurro inoltre starebbe pensando ad un centrocampo tecnico con la presenza contemporanea di Cigarini, Baselli e Bonaventura. In difesa fiducia alla coppia centrale tutta esperienza formata da Stendardo e Yepes.

Qui Chievo Verona - Mister Corini dovrà rinunciare al terzino offensivo Sardo, espulso nel corso dell'ultima gara e squalificato per due giornate dal giudice sportivo.

L'assenza del giocatore potrebbe portare il tecnico dei clivensi ad un cambio tattico, passando dal 3-5-2 al 4-3-1-2; la coppia d'attacco sarà formata da Paloschi e Thereau, alle loro spalle dovrebbe agire Hetemaj. In difesa Frey e Dramè occuperanno le corsie esterne mentre al centro giocheranno con ogni probabilità Cesar e Dainelli.

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Brivio; Raimondi, Cigarini, Baselli, Bonaventura; De Luca; Denis

Chievo (4-3-1-2): Agazzi; Frey, Dainelli, Cesar, Dramé; Guana, Rigoni, Guarente; Hetemaj; Paloschi, Thereau

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!