Domenica 9 febbraio si giocherà Torino-Bologna, gara valida per la ventitreesima giornata di serie A. Il fischio d'inizio è previsto per le ore 12 e 30.

Il lunch match di questa domenica è un classico del calcio italiano, che metterà in campo ben  quattordici scudetti.

I padroni di casa del Torino, dopo avere ottenuto due vittorie consecutive, hanno pareggiato in trasferta contro il Milan. I granata, arrivati dalla serie B, stanno facendo facendo una stagione decisamente oltre le aspettativa.

Il Torinosi trova infatti al settimo posto in graduatoria e può seriamente pensare all'Europa League, anche se il tecnico Ventura, scaramanticamente, non ne fa mai accenno nelle sue interviste.  

Il discorso cambia per il Bologna, che non vince addirittura dall'anno scorso. La sconfitta in casa contro l'Udiense ha messo in mostra tutte le gravi lacune in cui versano i rossoblù. Al momento il Bologna è fuori dalla zona retrocessione, ma ricordiamo che solo  Catania e Chievo  hanno segnato meno della squadra guidata da Ballardini. 

Pronostico

Il Torino sarà al completo, mentre nel Bologna saranno assenti sia Kone che Moscardelli (entrambi squalificati).

All'andata vinsero i granata; la squadra di Ventura si presenta a questa sfida con un ottimo ruolino di marcia interno. Puntiamo decisamente sul Torino, dato che ha un organico nettamente superiore a quello dei rossoblù, i quali hanno perso il loro miglior giocatore, Alessandro Diamanti, volato in Cina. Vi consigliamo quindi di puntare sull'uno fisso, quotato a 1,70 da Betclic.it. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto