Verona-Juventus inizierà alle ore 15.00 allo Stadio Bentegodi di Verona, diretta dall'arbitro Doveri di Roma. La partita tra Verona e Juventus potrebbe risultare fondamentale per la squadra bianconera che, in caso di vittoria, potrebbe approfittare di eventuali difficoltà incontrate dalla Roma, impegnata in un difficile Derby con la Lazio, per allungare il distacco in classifica.

Verona-Juventus, novità formazioni: occhi su Osvaldo e Romulo

Durante Verona-Juventus, gli occhi di moltissimi osservatori saranno puntati su Osvaldo e Romulo, il primo, infatti, potrebbe fare il suo esordio con la maglia bianconera facendo rifiatare Tevez o Llorente, in vista dei prossimi impegni, che a breve la Juventus dovrà sostenere, anche in Europa League.

Romulo, invece è un osservato speciale dalla Juventus che potrebbe prelevarlo, a giugno, vista la somiglianza tecnica con un altro ex veronese, che a Torino ha vinto tutto, come Camoranesi. Per i bianconeri c'è qualche dubbio sull'impiego di Barzagli, mentre Buffon tornerà al suo posto. Nel Verona, invece i ranghi saranno al completo, con il ballottaggio, in attacco tra Gomez e Jankovic, per un posto al fianco del bomber Toni.

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Marques, Agostini; Romulo, Cirigliano, Halfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic. A disp.: Nicolas, Gonzalez, Albertazzi, Pillud, Donati, Donadel, Sala, Marquinho, Martinho, Gomez, Cacia. All.: Mandorlini
Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, Peluso, Padoin, Isla, Pepe, Marchisio, Vucinic, Giovinco, Osvaldo. All.: Conte

Verona - Juventus, diretta TV

La diretta TV tra Verona e Juventus di domenica 9 Febbraio 2014, sarà disponibile alle ore 15.00, sui canali di Sky e Mediaset Premium, con i collegamenti dalla stadio Bentegodi che inizieranno con circa un'ora di anticipo per informare i telespettatori sulle ultime novità dagli spogliatoi.