A undici giornate dalla fine del campionato di Serie A, il titolo sembra volare per la terza volta di seguito a Torino.La Juve ha dimostrato di essere la più forte di tutti , non ha perso un punto nelle 14 partite nel proprio terreno. Nelle 27 partite fin qui disputate ha totalizzato 24 vittorie 2 pareggi e la clamorosa sconfitta subita a Firenze. La lotta per l'accesso alla champions senza passare dai preliminari oramai è solo una lotta tra Roma e Napoli, con i laziali avanti di tre punti con una partita da recuperare all'olimpico contro la sorpresa dell'anno il parma di Donadoni e Cassano. A Sfavore dei partenopei è l'impegno infrasettimanale dovuta all'Europa League.

Fiorentina che oramai non ha da chiedere nulla a questo campionato visto che l'accesso all'Europa League è già in cassaforte con la finale di coppa Italia conquistata. Segnali di risvegli da parte dell'inter di WM che sembra aver trovato una solidita in difesa e sopratutto con l'ingresso tra gli undici di Icardi maggiore pericolosità in attacco.Il milan di Clarence Seedorf è sempre più staccata dal resto delle squadre che contano è sembra difficile anche la conquista dell' EL. La squadra macina in alcuni momenti un bel gioco, ma il centrocampo e sopratutto la difesa sono da rifondare se l'anno prossimo si vogliono ottenere risultati consoni ad una squadra come il Milan.

La Lazio di Edy Reya e del sempre contestato Lotito, alterna partite buone ad altre veramente negative.Certo il momento no di Klose( pensa già al mondiale) rendono questa squadra priva di quel terminale offensivo che negli ultimi due anni probabilmente ha smascherato i difetti di una squadra incompleta in ogni reparto.

La lotta per la salvezza oramai è una lotta a 5 con Sassuolo e Catania staccate dalle altre ma ancora non completamente spacciate, il terzo posto per non retrocedere è una lotta tra Chievo Cagliari e Livorno. Capitolo Nazionale: Cassano avra meritato nuovamente la fiducia di Prandelli? In questi ultimi mesi ha dimostrato di esser tornato a livelli di qualche anno fa..Prandelli prima di escluderlo deve pensarci tante volte.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!