I conti li abbiamo già fattida un pezzo: il Manchester City in questo momento, recuperando e vincendo letre partite in meno che ha rispetto al Chelsea di José Mourinho potrebbeaddirittura scavalcare la leader della classifica inglese. Il derby diManchester, in questo senso, vale tre volte la posta in palio e gli uomini diPellegrini non possono assolutamente lasciarsi sfuggire questa occasione.

Dal canto suo, il ManchesterUnited, ha abbandonato da tempo le speranze di poter rilanciare le propriequotazioni in Premier League e sta investendo tutto quello che può nellaChampions, da dove il City è stato invece eliminato dal Barcellona.

Ma, se c'è una partita che loUnited non può permettersi di giochicchiare per questioni di dignità e rispettodei propri tifosi, già piuttosto infastiditi dalla pochezza di questa stagione,è proprio il derby. Aspettiamoci dunque una sfida al calore bianco, una verapartita davvero all'inglese dove tutto può succedere e dove la fisicità saràestrema.

Occhi puntati su Wayne Rooney cheha segnato cinque volte nelle sue ultime cinque partite contro il City; golspesso inutili visto che il City che dal canto suo ha vinto quattro delleultime cinque stracittadine perdendo solo l'ultima tra quelle giocate in PremierLeague.

L'uomo che fa la differenzanel City è Aguero: con lui in campo la media gol del City sale a 3.2 goal apartita, scende a 2.0. Media per altro di tutto rispetto. Il City ha unastriscia di imbattibilità di otto partite esterne con sei vittorie.

I pareggi sono stati 49, mastavolta se davvero vuole puntare al titolo, il pari al Manchester City non puòbastare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto