È finita così, con un secco 0-0 e con un po' di amarezza nel cuore, la partita di ieri sera tenutasi allo stadio Meazza di San Siro tra Inter e Udinese. Quindi ancora una volta grande delusione per i tifosi dell'Inter che dopo la sconfitta con l'Atalanta di qualche giorno fa, non è nemmeno riuscita ad allontanare il Parma, battendo l'Udinese. 

L'Inter è scesa in campo con un 3-5-2, mentre l'avversaria con un 3-5-1-1. Il primo tempo scivola via così, senza dare troppe emozioni, le due squadre sembrano temersi a vicenda, squadrandosi e non lasciando alla rispettiva concorrente spazio di manovra.

Nella ripresa sembra scattare qualcosa e i ragazzi di Mazzarri possono diventare molto più pericolosi, forse anche grazie all'inserimento di Alvarez e D'ambrosio. Tuttavia la partita non si vivacizza fino a quasi metà del secondo tempo.

Finalmente l'Inter si fa sempre più insistente, riuscendo ad arrivare in zona goal parecchie volte, ma è sempre fermata dal giovanissimo portiere dell'Udinese Scuffet che si dimostra uno dei migliori in campo. Gli uomini di Guidolin sembrano perdere molto nell'ultimo quarto, forse per la stanchezza, ma i nerazzurri non sembrano volerne approfittare e il match di chiude con un deludente 0-0.

Pagelle giocatori e allenatori

Inter: Samir Handanovic 6; Andrea Ranocchia 6,5; Walter Samuel 6; Juan Jesus 6,5; Jonathan 6; Fredy Guarin 5; Ricky Alvarez 5,5; Esteban Cambiasso 6,5; Hernanes 6,5; Yuto Nagatomo 6; Rodrigo Palacio 5,5; Mauro Icardi 6; Walter Mazzari 6.

Udinese: Simone Scuffet 8; Thomas Heurtaux 6,5; Danilo 6; Maurizio Domizzi 6,5; Silvan Widmer 6; Agyemang Badu 6; Allan 6,5; Roberto Pereyra 6,5; Gabriel Silva 5,5; Bruno Fernandes 6; Luis Muriel 5; Francesco Guidolin 6.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!