Dov'è finito il Milan? E' la domanda che si sono posti tutti i tifosi rossoneri dopo la disfatta di Madrid. Ora c'è il Parma, con gara prevista domenica 16 marzo alle ore 15.00. Ma il mondo rossonero ha ancora in mente la tremenda sconfitta subita contro l'Atletico Madrid in Champions League, una vera e propria lezione di calcio, come ha detto anche Arrigo Sacchi. A confronto con gli spagnoli il Milan è sembrato una squadra di altra categoria. A questo punto ci si può chiedere: perchè Seedorf ha snobbato la partita contro l'Udinese, decisiva per l'accesso all'Europa League?





Ora c'è il Parma, squadra in formissima che non perde da ben quindici partite e che nelle ultime tra gare ha vinto tre volte, raggiungendo la sesta posizione in classifica con sole due lughezze di distanza dal quarto posto (e una partita in meno).



Probabili formazioni Milan-Parma 16 marzo



Milan
: Abbiati; Abate, Rami, Mexes, Costant; Muntari, Montolivo; Kakà, Poli, Honda; Pazzini.



Parma
: Mirante; Cassani, Felipe, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Gobbi, Acquah, Molinaro; Cassano, Amauri.



Ventottesima giornata di serie A, pronostico Milan-Parma




All'andata vinse il Parma; anche se mancherà Paletta, giocatore essenziale alla difesa gialloblù, riteniamo che gli emiliani abbiano tutte le qualità per vincere questa partita.

Troppo invitante la quota di Betflag.it, che dà a 4,90 la vittoria della sqaudra in trasferta. Crediamo che questa sia la migliore soluzione per chi giocherà quest gara come singola ad alto rischio. 



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto