Ecco i nostri pronostici sulle scommesse della ventottesima giornata di Serie A, in base alle quote di William Hill.


Verona-Inter: Il Verona non vince in casa dal 22 dicembre scorso, mentre l'Inter viene da una striscia di cinque risultati utili. La vittoria dell'Inter, a 2.05, già paga parecchio, ma ci sono altre scommesse da poter giocare. Tra queste, il risultato esatto di 1-0 per i nerazzurri, a 8, e il minuto del primo gol, tra il 46' e il 60', dato a 7.


Atalanta-Sampdoria:  Nel girone di ritorno, Atalanta e Sampdoria hanno vinto quattro volte, perso tre e pareggiato una volta a testa. Il fattore casa dovrebbe favorire gli orobici e la quota di 2.40 è interessante. Si potrebbero però azzardare altre due scommesse, cioè, l'over, a 2.25, e il fatto che, nel secondo tempo segneranno entrambe le squadre, dato a 4.


Milan-Parma: Rossoneri reduci da tre ko di fila tra campionato e Champions, mentre il Parma non perde dal 4 novembre. Le quote, però, vedono favorito il Millan. Non ce la sentiamo di consigliare il colpo esterno degli uomini di Donadoni (a 4.20). Meglio il pari (a 3.60), magari per 1-1, bancato a 7.50.


Livorno-Bologna: Sfida salvezza della ventottesima giornata. Il Livorno, in casa, ha vinto una sola delle ultime otto gare, mentre il Bologna vanta un successo nelle ultime dieci partite giocate. Per noi, il Livorno, a 2.30, è favorito. Non escludiamo neanche l'over, a 2.25. Sarebbe interessare puntare sul secondo tempo come quello dove si segneranno più gol. La quota è di 2.15


Cagliari-Lazio: Sardi in serie utile da tre gare, Lazio che, nel girone di ritorno, ha vinto quattro volte su otto. In base ai nostri pronostici, questa è una sfida da "gol". La quota è data a 2. Non escludiamo neanche il parziale finale che vedrebbe la Lazio vincere nel primo tempo e il pareggio dei sardi nella ripresa, bancato a 15.


Sassuolo-Catania: Altra sfida decisiva per la perrmanenza in serie A. Il Sassuolo ha vinto una sola volta nelle ultime quattordici gare, ma il Catania, fuori casa, non ha mai ottenuto i tre punti. Per noi, però, i siciliani sono avvantaggiati. La loro vittoria pagherebbe 3.25 volte la posta. Interessante anche l'over, a 2.10.


Genoa-Juventus: Il Genoa, nelle ultime 10 gare casalinghe ha perso solo il derby contro la Sampdoria, ma gioca contro una Juventus che ha lasciato appena 9 punti in tutta la stagione. Il pareggio, a 4.50, sarebbe una sorpresona. Quote più probabili sono il gol, a 2.25 e la vittoria dei bianconeri con un gol di scarto, a 3.50.


Fiorentina-Chievo: I viola hanno vinto una sola volta negli ultimi sette incontri, mentre il Chievo è reduce da due vittorie e tre sconfitte nelle ultime cinque gare. In base ai nostri pronostici, si potrebbe giocare la vittoria dei viola con un gol di scarto, a 3.50, o il gol, a 2.05. 


Torino-Napoli: I granata vengono da quattro sconfitte nelle ultime cinque gare, mentre il Napoli, nello stesso periodo, ha ottenuto 11 punti. Buone quote,per la vittoria di partenopei per 2-1, dato a 8.50, ma interessante è anche il parziale-finale, con il Toro prima vincente e poi perdente, a 26. Più abbordabile l'over, a 1.90.


Roma-Udinese: I giallorossi, in casa, hanno vinto dieci gare su tredici. L'Udinese viene da una sola vittoria nelle ultime cinque trasferte. Qui potremmo giocare un successo con più di un gol di scarto della Roma, a 2.05, ma anche l'under, quotato uguale, dovrebbe fruttare. 
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto